HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chelsea-Arsenal - Duello francese in avanti

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
29.05.2019 06:50 di Andrea Piras   articolo letto 5517 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Un derby è una partita a sé. Una partita che racchiude già emozioni particolari che vengono decuplicate se in ballo c’è un trofeo come l’Europa League e la possibilità di partecipare alla prossima Champions League. Chelsea-Arsenal è l’ultimo atto della competizione internazionale che per la prima volta si giocherà in Azerbaigian, a Baku per la precisione, con calcio d’inizio alle ore 21. Il team di Maurizio Sarri ha conquistato un piazzamento Champions attraverso il campionato piazzandosi al terzo posto in Premier mentre i Gunners sono arrivati al quinto posto a due lunghezze di distanza dai Blues e ad uno dal Tottenham quarto. Da una parte c’è l’ex tecnico di Empoli e Napoli alla sua prima finale internazionale mentre di fronte ci sarà un tecnico, Unai Emery, che ha già alzato il trofeo in tre occasioni quando sedeva sulla panchina del Siviglia. Un successo per parte nei due confronti in campionato: a Stanford Bridge il Chelsea ebbe la meglio 3-2 nel match di andata il 18 agosto scorso mentre il ritorno all’Emirates Stadium il 19 gennaio ha visto l’Arsenal trionfare per 2-0. Squadra arbitrale tutta italiana per l’occasione. L’incontro sarà infatti diretto dal fiorentino Gianluca Rocchi che sarà assistito da Meli e Manganelli con Daniele Orsato quarto ufficiale.

COME ARRIVA IL CHELSEA - Lunga lista di indisponibili per Maurizio Sarri che non avrà a disposizione Loftus-Cheek, Hudson-Odoi, Rudiguer e Ampadu mentre restano dei dubbi sulle situazioni di Kanté e Cahill. In porta confermato Kepa con Azpiligueta e Marcos Alonso che percorreranno le fasce laterali mentre il reparto difensivo sarà completato da Christensen e David Luiz. Le chiavi del centrocampo saranno consegnate nelle mani di Jorginho con Kovacic da una parte e Barkley dall’altra. L’attacco sarà guidato da Giroud che sarà supportato da Pedro a destra ed Eden Hazard a sinistra.

COME ARRIVA L’ARSENAL - Diversi assenti anche per Unai Emery che oltre a Welbeck in dubbio, non potrà contare su Denis Suarez, Bellerin, Mkhitaryan e Holding. In porta dovrebbe esserci, il condizionale è d’obbligo, Cech con Koscielny, Papastathopoulos e Mustafi in difesa. A centrocampo ci sarà la diga formata dai soliti Xhaka e Torreira con Maitland-Niles e Kolasinac a percorrere le fasce laterali. In attacco ci sarà il tandem formato da Lacazette - interessante il suo duello con il connazionale Giroud dall’altra parte - e Aubameyang con Ozil ad agire fra le linee.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Alonso; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, E. Hazard. Allenatore: Maurizio Sarri.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Koscielny, Papastathopoulos, Mustafi; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ozil; Aubameyang, Lacazette. Allenatore: Unai Emery.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Zenga Inter sottotono in Champions League, ma l’obiettivo per i nerazzurri è guardare avanti. “Come ha detto Antonio la prestazione non è stata quella che si aspettavano tutti. Ma non è una prestazione negativa che può condizionare quanto di buono è stato fatto fin adesso”, dice a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510