HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chievo-Bologna - Ballottaggio Poli-Dzemaili

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.11.2018 06:23 di Luca Chiarini   articolo letto 3280 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lo spettro della B accomuna Chievo e Bologna, faccia a faccia in uno scontro diretto che può già assumere i crismi di un crocevia determinante per il prosieguo delle rispettive stagioni. A Verona il morale è a terra e l'urgenza di far punti ormai irrimandabile, anche perché l'avvicendamento D'Anna-Ventura non ha finora sortito gli effetti desiderati. L'ex commissario tecnico azzurro, sempre sconfitto nelle prime tre uscite sulla nuova panchina, non è ancora riuscito ad eliminare il segno meno da una classifica ad oggi sconfortante. I felsinei si trovano appena sopra la zona retrocessione, a due lunghezze di vantaggio su un Frosinone in ripresa: per Inzaghi è aria da dentro o fuori, un risultato negativo (pari compreso) potrebbe far calare il sipario sulla sua gestione. Grande equilibrio nei ventisei precedenti in A tra le due squadre: nove i pareggi, così come le vittorie dei veneti, che fanno da contraltare a quelle emiliane (otto). Rossoblu avanti nel conteggio delle reti totali messe a segno (trentuno, contro le trenta degli avversari).

COME ARRIVA IL CHIEVO - Out Tanasijevic per il rosso rimediato contro il Sassuolo, restano ai box gli acciaccati Djordjevic, Pucciarelli, Rigoni e Tomovic. Nella linea a tre davanti a Sorrentino fiducia rinnovata a Bani e Rossettini, con Barba a chiudere il quadro. Depaoli il favorito per il binario destro, sul versante opposto forte la candidatura di Jaroszynski, che non è però al meglio. In mediana Hetemaj dovrebbe duettare con il solito Radovanovic, possibile il rilancio di Giaccherini e Birsa a supporto di Stepinski, anche se non è escluso che Ventura possa giocarsi la carta Meggiorini.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Indisponibile il solo Mattiello. Mbaye è reduce da due reti consecutive e sarà titolare a destra, Dijks l'altro laterale, Gonzalez più del convalescente Danilo per far coppia con Calabresi. Regia affidata a Pulgar, chiuso ai lati da Poli (ballottaggio aperto con Dzemaili) e Svanberg. Santander il riferimento centrale, sugli esterni Inzaghi dovrebbe affidarsi all'estro di Orsolini e all'esperienza di Rodrigo Palacio.

Ecco le probabili formazioni:

CHIEVO (3-4-2-1): Sorrentino; Bani, Rossettini, Barba; Depaoli, Hetemaj, Radovanovic, Jaroszynski; Giaccherini, Birsa; Stepinski. A disposizione: Semper, Seculin, Léris, Cesar, Kiyine, Burruchaga, Obi, Grubac, Cacciatore, Pellissier, Meggiorini. Allenatore: Giampiero Ventura.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Calabresi, Gonzalez, Dijks; Poli, Pulgar, Svanberg; Orsolini, Santander, Palacio. A disposizione: Da Costa, Danilo, De Maio, Helander, Paz, Donsah, Dzemaili, Nagy, Krejci, Destro, Falcinelli, Okwonkwo, Orsolini. Allenatore: Filippo Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

TMW - Fiorentina, blitz per Zurkowski Blitz della Fiorentina per Szymon Zurkowski. Il centrocampista del Górnik Zabrze che era nel mirino del Genoa è una forte idea dei viola. Corvino prova a giocare d’anticipo. Zurkowski-Fiorentina, trattativa concreta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510