HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chievo-Udinese - Friulani alla riscossa

Fischio d'inizio alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.01.2018 06:05 di Andrea Carlino   articolo letto 4676 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La prima gara del 2018 si gioca al Bentegodi di Verona tra Chievo e Udinese. Animo diametralmente opposto per le due squadre. I clivensi hanno perso con l'ultima in classifica nel turno prima di Capodanno (1-0 contro il Benevento), i friulani, invece, hanno vinto contro il Bologna (1-2). La cura Oddo funziona e la squadra di Pozzo è addirittura al settimo posto con tre punti di ritardo dalla zona Europa. Udinese e Chievo hanno pareggiato in quattro delle ultime otto sfide di Serie A, con due vittorie per parte nel bilancio. Perfetto equilibrio tra Chievo ed Udinese nelle sfide di Serie A al Bentegodi, con quattro vittorie per parte e sette pareggi. Calcio d'inizio alle ore 18.00. L'arbitro è Chiffi della sezione di Padova

COME ARRIVA IL CHIEVOVERONA - Il Chievo ha perso in quattro delle ultime cinque giornate di campionato (1 pareggio) e in questo parziale non ha trovato il gol in ben quattro occasioni. Inoltre i clivensi hanno subito quattro degli ultimi sei gol in Serie A sugli sviluppi di calcio d’angolo. Gli indisponibili sono Castro, Meggiorini e Gamberini. C'è Inglese, ma non è in perfetta forma. Unico diffato è Tomovic. Sarà 4-3-1-2 per Maran con Sorrentino in porta, Cacciatore, Dainelli, Tomovic e Gobbi in difesa. Rigoni, Radovanovic ed Hetemaj in mediana. Birsa alle spalle di Pucciarelli e Stepinski. Così l'allenatore del Chievo, Rolando Maran, prima della gara: "L'Udinese è una squadra molto fisica e ha un buon organico. Sarà una delle sorprese del torneo da qui a maggio. E' la squadra più in forma del campionato, ma a questo punto ben venga il test più difficile per noi. Voglio vedere la rabbia da parte di tutti noi per chiudere questo momento particolare".

COME ARRIVA L'UDINESE - Per l’Udinese cinque vittorie consecutive in campionato (non arriva a sei da maggio 2013), tanti successi quanti nelle precedenti 20 gare di Serie A. L’Udinese ha segnato 14 gol in campionato nel mese di dicembre (più di qualunque altra squadra), il Chievo solo due (nessuna ne ha segnati meno). Kevin Lasagna va a segno da cinque presenze consecutive in campionato: l’ultimo giocatore dell’Udinese ad arrivare a sei fu Di Natale nel maggio 2010 (si laureò capocannoniere in quella stagione). Sarà 3-5-2 per l'Udinese con Bizzarri tra i pali, Stryger Larsen, Danilo e Samir in difesa. Widmer, Barak, Fofana, Jankto e Pezzella in mediana. Maxi Lopez e Lasagna in attacco. Nessuno squalificato, gli indisponibili sono Angella, Alì Adnan e Behrami. Così l'allenatore dell'Udinese, Massimo Oddo, prima della gara: "Le partite sono tutte difficili, ogni squadra ha le sue caratteristiche e può mettere in difficoltà l'avversario. Questa non è una gara abbordabile, è una gara di serie A, ha le sue difficoltà. Siamo concentrati su quello che dobbiamo fare noi. Se siamo bravi possiamo portare via punti. Altrimenti vorrà dire che abbiamo preparato male la partita o abbiamo demeritato. I risultati lasciano il tempo che trovano, ma dobbiamo essere bravi a sfruttare il nostro grado di autostima con il massimo rispetto per l'avversario e la massima umiltà".

LE PROBABILI FORMAZIONI

CHIEVOVERONA (4-3-1-2) - Sorrentino: Cacciatore, Dainelli, Tomovic, Gobbi; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Stepinski. A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Bani, Bastien, Gaudino, Jaroszynski, Depaoli, Garritano, Pellissier, Inglese. Allenatore: Maran

UDINESE (3-5-2) - Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Pezzella; Maxi Lopez, Lasagna. A disposizione: Scuffet, Borsellini, Nuytinck, Bochniewicz, Hallfredsson, Pontisso, Ingelsson, Balic, Pontisso, De Paul, Perica, Ewandro, Bajic. Allenatore: Oddo.

ARBITRO: Chiffi della sezione di Padova.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Bukayo Saka: il più giovane di tutta l'Europa... League Il più giovane giocatore dell'Europa League 2018/19 si chiama Bukayo Saka ed è un attaccante esterno dell'Arsenal: di origine nigeriana ma inglese di Londra, ha debuttato contro il Vorskla Poltava a 17 anni e due mesi, dimostrando subito qualità di un certo tipo. Mancino naturale,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->