HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Corea del Sud-Germania - Son e Brandt dal 1'

Calcio d'inizio ore 16. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
27.06.2018 06:53 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 3474 volte
© foto di Imago/Image Sport

Vincere per mettere a tacere le critiche e strappare il pass per gli ottavi di finale. Questa sera alla Germania bastano i tre punti per andare avanti nel mondiale, dopo aver rischiato seriamente di non avere il destino nelle proprie mani a novanta minuti dalla fine della fase a gironi. Smaltito l'entusiasmo per il successo maturato nei minuti di recupero contro la Svezia, il pensiero è rivolto alla Corea del Sud.
Gli asiatici sono la matricola del girone F, ma sabato hanno dato filo da torcere al Messico (capolista nel gruppo e già qualificata).
Al momento i tedeschi sono a tre punti, così come la Svezia; parità anche nella differenza reti (zero per entrambe le compagini) e quindi molto dipenderà dalle gare odierne, il cui calcio d'inizio è fissato alle ore 16.

COME ARRIVA LA COREA DEL SUD - Zero punti contro Svezia e Messico, la nazionale allenata da Shin Tae-Yong ha voglia di riscattarsi. Il modulo sarà sempre lo stesso, cioè il 4-4-2, con Son leader e a cui i tifosi coreani affidano le loro speranze: in attacco, insieme al calciatore di proprietà del Tottenham, agirà J.S. Lee. Moon e Hwang saranno i due esterni di centrocampo, con Ju e Ki al centro. In difesa, infine, spazio a Y. Lee, Jang, Y.G. Kim e M.W. Kim.

COME ARRIVA LA GERMANIA - Classico 4-2-3-1 per Low, che dovrà fare a meno dello squalificato Boateng e dell'infortunato Rudy. Torna dal 1' Gundogan in mediana al fianco di Kroos, così come Ozil sulla trequarti alle spalle di Werner. Sugli esterni, invece, spazio a Brandt e Reus, quest'ultimo una delle poche note positive della gara contro la Svezia. In difesa, infine, confermati Kimmich ed Hector, con Hummels accanto a Rudiger.

LE PROBABILI FORMAZIONI

COREA DEL SUD (4-4-2): Cho; Y. Lee, Jang, Y.G. Kim, M.W. Kim; Moon, Ju, Ki, Hwang; J.S. Lee, Son. A disposizione: S.G.Kim, J.Kim, Jung, Oh, Yun, S.W.Kim, S.W.Lee, Koo, Hong, Jung, J.H. Kim, Go, Park. Commissario tecnico: Shin Tae-Yong.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Gundogan, Kroos; Reus, Ozil, Brandt; Werner. A disposizione: Ter Stegen, Trapp, Ginter, Sule, Plattenhardt, Goretzka, Khedira, Muller, Draxler, Gomez. Commissario tecnico: Joachim Low.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 20 novembre JUVENTUS, IL FUTURO DI MANDZUKIC TORNA IN BILICO. KEAN E LA VALUTAZIONI SUL FUTURO. MILAN, SENSI PER SOSTITUIRE BONAVENTURA. LA ROMA ASPETTA IL RINNOVO DI UNDER. IL DS FAGGIANO RINNOVA COL PARMA. Il futuro di Mario Mandzukic alla Juventus torna in bilico. Il centravanti croato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy