HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Corea del Sud-Germania - Son e Brandt dal 1'

Calcio d'inizio ore 16. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
27.06.2018 06:53 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 3511 volte
© foto di Imago/Image Sport

Vincere per mettere a tacere le critiche e strappare il pass per gli ottavi di finale. Questa sera alla Germania bastano i tre punti per andare avanti nel mondiale, dopo aver rischiato seriamente di non avere il destino nelle proprie mani a novanta minuti dalla fine della fase a gironi. Smaltito l'entusiasmo per il successo maturato nei minuti di recupero contro la Svezia, il pensiero è rivolto alla Corea del Sud.
Gli asiatici sono la matricola del girone F, ma sabato hanno dato filo da torcere al Messico (capolista nel gruppo e già qualificata).
Al momento i tedeschi sono a tre punti, così come la Svezia; parità anche nella differenza reti (zero per entrambe le compagini) e quindi molto dipenderà dalle gare odierne, il cui calcio d'inizio è fissato alle ore 16.

COME ARRIVA LA COREA DEL SUD - Zero punti contro Svezia e Messico, la nazionale allenata da Shin Tae-Yong ha voglia di riscattarsi. Il modulo sarà sempre lo stesso, cioè il 4-4-2, con Son leader e a cui i tifosi coreani affidano le loro speranze: in attacco, insieme al calciatore di proprietà del Tottenham, agirà J.S. Lee. Moon e Hwang saranno i due esterni di centrocampo, con Ju e Ki al centro. In difesa, infine, spazio a Y. Lee, Jang, Y.G. Kim e M.W. Kim.

COME ARRIVA LA GERMANIA - Classico 4-2-3-1 per Low, che dovrà fare a meno dello squalificato Boateng e dell'infortunato Rudy. Torna dal 1' Gundogan in mediana al fianco di Kroos, così come Ozil sulla trequarti alle spalle di Werner. Sugli esterni, invece, spazio a Brandt e Reus, quest'ultimo una delle poche note positive della gara contro la Svezia. In difesa, infine, confermati Kimmich ed Hector, con Hummels accanto a Rudiger.

LE PROBABILI FORMAZIONI

COREA DEL SUD (4-4-2): Cho; Y. Lee, Jang, Y.G. Kim, M.W. Kim; Moon, Ju, Ki, Hwang; J.S. Lee, Son. A disposizione: S.G.Kim, J.Kim, Jung, Oh, Yun, S.W.Kim, S.W.Lee, Koo, Hong, Jung, J.H. Kim, Go, Park. Commissario tecnico: Shin Tae-Yong.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Gundogan, Kroos; Reus, Ozil, Brandt; Werner. A disposizione: Ter Stegen, Trapp, Ginter, Sule, Plattenhardt, Goretzka, Khedira, Muller, Draxler, Gomez. Commissario tecnico: Joachim Low.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Mustafa Kapi: due anni dopo, il battesimo di Terim Ad appena 14 anni, il laterale destro Mustafa Kapi ha fatto parlare di sè a lungo con l'esordio, da prodigio, che l'allora tecnico del Galatasaray Riekerink gli regalò nei minuti finali di un'amichevole con il Levski Sofia. Due anni dopo, il suo talento è stato valorizzato anche dal...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510