HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cosenza-Lecce - Bruccini dal 1', torna Lucioni

10.11.2018 06:58 di Antonino Sergi   articolo letto 2967 volte
Le probabili formazioni di Cosenza-Lecce - Bruccini dal 1', torna Lucioni

La sfida tutta meridionale. Al San Vito Marulla di Cosenza scende in campo la formazioni di Piero Braglia che affronterà il Lecce di Fabio Liverani in una sfida tra due realtà del Sud che sono tornate quest'anno nella serie cadetta. I padroni di casa sono alla ricerca della loro definitiva dimensione, lotteranno fino all'ultimo per la salvezza contro un calendario tutt'altro che benevolo. Prima il Pescara, poi il Palermo e adesso il Lecce. In quelle due sfida precedenti il Cosenza ha raccolto soltanto un punto, quello casalingo contro la capolista nonostante una partita a tratti dominata e decisa dal colpo di testa di Crecco mentre contro i rosanero la prova è stata avvincente, quasi alla pari pur se balza all'occhio la differenza di classifica. Piero Braglia ha messo su una squadra tosta e ostica, ha cambiato poco durante l'estate puntellando ogni reparto con colpi mirati. Al Renzo Barbera è mancato il miglior Maniero mentre Tutino si è acceso soltanto a tratti, c'è comunque un Garritano in più che ha dimostrato tutte le qualità. Non sarà facile contro il Lecce, la squadra di Liverani vorrà sicuramente riscattare la sconfitta del monday night contro la capolista Pescara. Partita subito in salita, ripresa dai capelli, svanita nel finale e terminata con due uomini in meno. Brucia sicuramente per il risultato ma i salentini si sono dimostrati mina vagante di questa Serie B, pronti a stupire sotto i colpi di La Mantia e Palombi e i playoff non sono affatto un miraggio ma quasi una realtà.

COME ARRIVA IL COSENZA - Può sorridere Piero Braglia, tornano a disposizione infatti il terzino D'Orazio e il centrocampista Bruccini mentre Mungo si è ripreso perfettamente dalla botta subita al Renzo Barbera. Non ci sarà invece Idda, squalificato dopo l'espulsione rimediata nei minuti finali contro il Palermo. Nel 4-3-1-2 dei calabresi confermato Saracco in porta mentre al centro ci sarà l'intoccabile Dermaku con lo spostamento di Legittimo e quindi sugli esterni ci sarà spazio per capitan Corsi lungo la corsia destra e del recuperato D'Orazio su quell'opposta. Palmiero sarà il play davanti alla difesa, Verna finisce ancora in panchina visto il ritorno di Bruccini con Mungo da mezz'ala sinistra. In avanti non mancherà la conferma per la coppia formata da Riccardo Maniero e Gennaro Tutino assistiti alle spalle da Garritano, per la seconda volta consecutiva preferito a Baez.

COME ARRIVA IL LECCE - La notizia migliore in casa salentina è sicuramente il ritorno in campo di Fabio Lucioni, fine di un incubo per l'ex centrale del Benevento dopo la squalifica e secondo debutto con la maglia giallorossa. Nove partite saltate, gli tocca tornare in campo anche per sostituire lo squalificato Meccariello. Rimane il dubbio circa il partner da affiancargli, favorito Antonio Marino rispetto a Francesco Cosenza. L'altra assenza importante nel reparto arretrato è quella di Calderoni, sempre per squalifica e comporterà lo spostamento di Venuti lungo la corsia mancina con l'inserimento di Fiamozzi sulla destra. A centrocampo non si cambia, intoccabile Tabanelli ancora autore di una prova super contro il Pescara insieme a Petriccione e Scavone. Nel ruolo di trequartista ci sarà come sempre Mancosu alle spalle della coppia d'attacco formata da La Mantia e Palombi. Soltanto panchina per Falco, indisponibili Bovo e Pettinari.

LE PROBABILI FORMAZIONI

COSENZA (4-3-1-2): Saracco; Corsi, Dermaku, Legittimo, D'Orazio; Bruccini, Palmiero, Mungo; Garritano; Maniero, Tutino. Allenatore: Piero Braglia.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Lucioni, Marino, Venuti; Tabanelli, Petriccione, Scavone; Mancosu; La Mantia, Palombi. Allenatore: Fabio Liverani.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Turchia, il club tedesco del St Pauli prende le distanze da Sahin Prendere una posizione è possibile. Anche nel dorato mondo del calcio. Il messaggio arriva dal St Pauli, club storicamente con forte connotazione anarchica e di sinistra, che ora milita in Zweite Bundesliga, la Serie B tedesca. Il centrocampista della società, Cenk Sahin, aveva preso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510