HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cosenza-Livorno – Diverse assenze per Lucarelli

Fischio d'inizio questa sera alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
22.09.2018 06:54 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2859 volte
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com

Alla caccia della prima vittoria. Il Cosenza accoglie il Livorno in questa quarta giornata di Serie B. I padroni di casa hanno rimediato soltanto un punto fino a questo momento, nel primo turno contro l'Ascoli. Due sconfitte successive, ma ora bisogna cambiare registro. Due stop anche per i livornesi (una partita in meno), fermi ancora a zero punti. Serve smuovere la classifica, altrimenti si rischia grosso. Ci sarà da combattere, come ha confermato lo stesso Lucarelli. Siamo soltanto all'inizio, ma i veri punti si fanno in questo momento della stagione.

COME ARRIVA IL COSENZA – Bisogna assolutamente conquistare li primi tre punti, anche perché c'è una salvezza da conquistare. Mister Braglia ha chiesto anche la spinta dei tifosi, questa partita potrebbe essere una sliding door del campionato. Sono 24 i convocati, manca soltanto Schetino. Il tecnico potrebbe confermare il 3-5-2, con Saracco in porta. Difesa a tre formata da Capela, Dermaku e Legittimo, mentre a centrocampo agiranno Verna, Palmiero e Mungo. D'Orazio e Corsi agiranno sulle corsie laterali e in fase difensiva si abbasseranno con molta probabilità sulla linea dei centrali. Tutino e Maniero andranno in attacco, ma attenzione all'eventuale turnover.

COME ARRIVA IL LIVORNO – Lucarelli è consapevole della trasferta insidiosa e chiede molta attenzione ai suoi. Il campionato non è iniziato nei migliori dei modi e anche con una partita in meno la situazione è complessa. Serve portare a casa punti, anche per poter aumentare il morale. Out Albertazzi, Parisi, Pedrelli e Rocca, ci sarà qualche cambio in mezzo al campo. Bruno, Valiani e Luci andranno a coprire la linea mediana, con Fazzi e Porcino a supporto. Kozak e Giannetti sembrano essere i due indiziati per formare la coppia d'attacco, mentre Gonnelli, Di Gennaro e Dainelli saranno i tre difensori. In porta ci sarà Mazzoni.

LE PROBABILI FORMAZIONI

COSENZA (3-5-2): Saracco; Capela, Dermaku, Legittimo; Corsi, Verna, Palmiero, Mungo, D'Orazio; Tutino, Maniero. A disposizione: Cerofilini, Idda, Tiritiello, Anastasio, Pascali, Varone, Bruccini, Garritano, Bearzotti, Perez, Di Piazza, Baclet, Baez. Allenatore: Piero Braglia.

LIVORNO (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli, Di Gennaro, Dainelli; Fazzi, Luci, Bruno, Valiani, Porcino; Kozák, Giannetti. A disposizione: Romboli, Zima, Bogdan, Gasbarro, Iapichino, Maicon, Agazzi, Diamanti, Maiorino, Soumaoro, Frick, Murilo, Raicevic. Allenatore: Cristiano Lucarelli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Russia 2018

Primo piano

TMW News - Champions League, rimpianto Napoli. Inter, pari da incubo Edizione del TMW News interamente dedicata alle squadre italiane impegnate nelle coppe europee. In primo piano l'eliminazione di Napoli e Inter, che salutano la Champions League fallendo la qualificazione agli ottavi di finale. Analisi, interviste, contributi da Liverpool e tanto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->