HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cosenza-Padova - Sfida calda al "Marulla"

01.12.2018 06:54 di Andrea Carlino   articolo letto 1203 volte
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com

Sfida calda al San Vito-Marulla tra Cosenza e Padova. Le due formazioni sono impelagate nei bassifondi della classifica, entrambe con 11 punti: attualmente disputerebbero i playout per non retrocedere. La sfida in terra calabrese, dunque, acquisisce valore importante per rilanciarsi in graduatoria. Il Cosenza ha vinto il derby contro il Crotone di Oddo salvando la panchina di Braglia. Il Padova, invece, con il nuovo tecnico, Foscarini, ha ottenuto una vittoria in trasferta e un k.o. in casa contro il Carpi. Le due squadre si sono affrontate 9 volte a Cosenza dal dopoguerra in poi. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa, vittoriosi in 5 occasioni. Tre i pareggi, una sola affermazione per gli ospiti. Calcio d'inizio alle ore 15.00. L'arbitro è Marini della sezione di Roma.

COME ARRIVA IL COSENZA - Out Capela e Trovato, squalificato Maniero. Sarà 4-3-3 per i calabresi con Perina tra i pali, Corsi e Legittimo esterni, Idda e Dermaku centrali. In mediana spazio a Bruccini, Mungo e Garritano. Tridente offensivo formato da Baez, Di Piazza e Tutino. Così il tecnico Piero Braglia, prima del match: "L’importante è che l’atteggiamento della squadra sia quello di Crotone, per iniziare a fare un cammino diverso. E’ giusto che ci sia l’euforia tra i tifosi. E’ una partita molto difficile, comunque contro una squadra che ha vinto su un campo difficile come quello di Ascoli. Ha un signor allenatore come Foscarini, dobbiamo prenderli con le molle. Vincere ci permetterebbe di recuperare terreno sulle altre squadre. Dovremo giocare con grande intelligenza e la giusta dose di cattiveria".

COME ARRIVA IL PADOVA - Squalificato Capello, diffidati Cappelletti e Trevisan, indisponibili Madonna, Mandorlini, Broh, Ravanelli, Contessa e Salviato. Sarà 4-3-1-2 per i veneti con Perisan tra i pali, Cappelletti e Zambataro esterni, Trevisan e Capelli difensori centrali. Mazzocco, Pinzi e Pulzetti in mezzo. Minesso alle spalle di Chinellato e Bonazzoli. Così l'allenatore Claudio Foscarini alla vigilia della gara: "C’è voglia di riscatto, al di là di tutto c’è voglia di fare meglio. Possiamo fare e dare qualcosa di più. Bisogna essere bravi a chiudere la parentesi con il Carpi. Dobbiamo avere voglia di riscatto, possiamo fare meglio in tutto e per tutto. Abbiamo avuto un cammino simile, un percorso simile, c’è una differenza minima nei gol fatti e subiti. Abbiamo la stessa classifica e siamo più o meno allo stesso livello. E’ un avversario per la zona playout. Ho fatto una ventina di allenamenti, conosco adesso quasi in toto la squadra. Braglia costruisce e gestisce squadre che dal punto di vista temperamentale importante. A Cosenza ho giocato e troveremo un ambiente caldo, sarà una partita tosta".

LE PROBABILI FORMAZIONI

COSENZA (4-3-3): Perina; Corsi, Idda, Dermaku, Legittimo; Bruccini, Mungo, Garritano; Baez, Di Piazza, Tutino. A disposizione: Cerofolini, Saracco, Pascali, Tiritiello, D'Orazio, Bearzotti, Verna, Schetino, Palmiero, Varone, Baclet, Perez. Allenatore: Braglia.

PADOVA (4-3-1-2): Perisan; Cappelletti, Trevisan, Capelli, Zambataro; Mazzocco, Pinzi, Pulzetti; Minesso; Chinellato, Bonazzoli. A disposizione: Merelli, Vogliacco, Sarno, Ceccaroni, Della Rocca, Belingheri, Serena, Clemenza, Guidone, Cisco, Marcandella. Allenatore: Foscarini.

ARBITRO: Marini della sezione di Roma.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Nappi “Per il Napoli è ancora una stagione molto positiva dopo quelle con Sarri , consolidare la qualificazione in Champion’s ancora fortifica l’azienda e le strategie danno risultati . Sarebbe il massimo vincere l’Europa League”. Così a TuttoMercatoWeb Diego Nappi, agente - tra gli altri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510