HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cremonese-Padova - Piccolo nel tandem, out Lollo

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
09.02.2019 06:45 di Luca Chiarini   articolo letto 1539 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Bonus esauriti (o poco ci manca) per il Padova, che oggi a Cremona si gioca una fetta di futuro. Se è vero che tra zona retrocessione e play-out ballano appena due punti, il gap dalla zona di comfort in cadetteria si quadruplica (sono otto le lunghezze di distanza dal Cosenza quattordicesimo). Il tre a zero sul Verona alla prima del nuovo anno sembrava poter determinare la svolta definitiva delle ambizioni venete, già rinfrancate dalla fruttuosa campagna acquisti invernale. Ci hanno pensato però le recenti frenate con Venezia e Salernitana a riportare sulla terra la truppa di Bisoli: risalire la china è un diktat che deve passare attraverso la continuità che tanto è mancata nel girone d'andata. Decisamente più serena la classifica dei grigiorossi, che vogliono riscattare il k.o. di La Spezia per mantenere a debita distanza il gruppo di coda, con una finestra sui play-off. Bilancio dei precedenti che sorride alla Cremonese, che nelle trenta sfide casalinghe disputate contro i biancoscudati ha ottenuto diciotto successi, contro gli appena tre degli euganei.

COME ARRIVA LA CREMONESE - Non sono arruolabili Castrovilli, Montalto e Radunovic. Rastelli medita due cambi rispetto alla formazione di La Spezia: smaltiti i rispettivi acciacchi, Castagnetti e Piccolo tornano a disposizione e dovrebbero partire dall'inizio, a scapito di Strefezza e Longo. Per il resto solo conferme: Ravaglia tra i pali, Claiton-Terranova coppia centrale, sigillata sulle corsie da Mogos e Migliore. Boultam, Arini e Soddimo completano il quadro in mediana, sarà verosimilmente Strizzolo ad aggiudicarsi lo slot vacante nel tandem.

COME ARRIVA IL PADOVA - Costretti ai box Lollo e Barisic. Nella conferenza di vigilia Bisoli ha snocciolato l'undici di partenza, cestinando ogni possibile dubbio di formazione. Minelli andrà in porta; Andelkovic, Cherubin e Trevisan nella linea a tre. Morganella e Longhi esterni a tutta fascia, in mezzo Calvano farà coppia con Pulzetti. Capello, incensato dal tecnico biancoscudato, farà da raccordo a supporto di Bonazzoli e Mbakogu.

Ecco le probabili formazioni:

CREMONESE (4-4-2): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Boultam, Arini, Castagnetti, Soddimo; Piccolo, Strizzolo. A disposizione: Agazzi, Volpe, Caracciolo, Carretta, Croce, Del Fabro, Emmers, Longo, Mbaye, Renzetti, Rondanini, Strefezza. Allenatore: Massimo Rastelli.

PADOVA (3-4-1-2): Minelli; Andelkovic, Cherubin, Trevisan; Morganella, Calvano, Pulzetti, Longhi; Capello; Bonazzoli, Mbakogu. A disposizione: Favaro, Merelli, Cappelletti, Ceccaroni, Zambataro, Belingheri, Broh, Mazzocco, Baraye, Clemenza, Marcandella. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Izzo-Iago regalano la vittoria al Toro: 2-0 all'Atalanta, bagarre per l'Europa Si è da poco conclusa la sfida fra Atalanta e Torino. Dopo 90 minuti di battaglia, il Torino si è imposto 2-0 grazie alle reti di Izzo e Iago Falque LA DEA SPRECA, IL TORO SEGNA - Nel primo tempo è l'Atalanta a fare la partita, ma gli uomini di Gasperini sbagliano troppe palle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510