HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Crotone-Chievo - Zenga schiera il tridente

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
17.12.2017 06:09 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2603 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Vincere e fare bene, ma soprattutto togliersi dalla zona rossa. Nove punti di distanza tra Crotone e ChievoVerona, che si affrontano nella diciassettesima giornata di serie A. I padroni di casa vogliono assolutamente cercare di vincere, per poter allontanare la zona rossa e tornare a sperare nella salvezza. La squadra di Maran vuole assolutamente cercare punti per poter continuare con la giusta serenità.

COME ARRIVA IL CROTONE – Quattro sconfitte, un punto dalla zona retrocessione. Serve una prova di forza in una sfida casalinga, per potersi togliere dai guai. Zenga vuole vincere e cercherà di giocarsi questa sfida nel modo più propositivo possibile. Rimangono fuori dalla lista dei convocati Izco, Nalini, Simić e Tumminello: i quattro stanno ancora cercando di recuperare dai guai fisici. Tonev sembra aver recuperato e potrebbe scendere in campo sin dai primi minuti. Confermato il 4-3-3, con Cordaz in porta. Ceccherini e Ajeti andranno al centro della difesa, con Sampirisi e Martella sulle corsie esterne. Il vertice basso del centrocampo dovrebbe essere Barberis, con Rohden e Mandragora a supporto. Budimir unica punta, con Tonev e Stoian sugli esterni.

COME ARRIVA IL CHIEVOVERONA – Lo stop di San Siro non cancella ciò che di buono ha fatto la squadra. Il pareggio contro la Roma è comunque un segnale positivo, ora la banda di Maran vuole tornare a conquistare punti pesanti. Contro il Crotone manca ancora Castro, in fase di recupero, mentre Jaroszynski ha avuto un piccolo risentimento. Rigoni ed Hetemaj hanno lavorato bene durante tutta la settimana e sono rientrati nei convocati. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-1-2, con Sorrentino in porta. Gamberini e Tomovic andranno al centro della difesa, con Cacciatore e Gobbi a completare il reparto. Radovanovic gestirà le operazioni a centrocampo, con Bastien ed Hetemaj a supporto. Birsa andrà sulla trequarti, a supporto le uniche due punte: Meggiorini ed Inglese cercheranno di scardinare la difesa di casa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Tonev, Budimir, Stoian. A disposizione: Festa, Viscovo, Faraoni, Cabrera, Pavlovic, Crociata, Kragl, Trotta, Simy, Aristoteles, Sulljic. Allenatore: Walter Zenga.

CHIEVOVERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. A disposizione: Seculin, Confente, Dainelli, Bani, Cesar, Gaudino, Garritano, Depaoli, Rigoni, Stepinski, Pucciarelli, Pellissier. Allenatore: Rolando Maran.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle venti di A ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, RECA; Ilicic; ZAPATA, Gomez. All: Gasperini (confermato). BOLOGNA (3-5-2): SKORUPSKI; Mbaye, Gonzalez, Helander; Rizzo, Poli, Pulgar, Dzemaili, DIJKS; FALCINELLI, SANTANDER. All: INZAGHI (nuovo). CAGLIARI...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy