HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Empoli-Chievo - Esordio dal 1' per Farias

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
02.02.2019 06:04 di Luca Chiarini   articolo letto 4591 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ha tutti i crismi di uno spareggio salvezza la sfida del Castellani tra Empoli e Chievo, che inaugurerà questo pomeriggio il ventiduesimo turno di Serie A. Contesa densa di temi, che mette di fronte due formazioni accomunate dall'indebolimento dell'effetto positivo portato in dote dai rispettivi avvicendamenti in panchina nel girone d'andata. Appena un punto nelle ultime sei per i toscani, che non possono più sbagliare: la consistente flessione tra fine 2018 e inizio 2019 ha consentito a Bologna e Frosinone di mantenersi in orbita quartultimo posto. Iachini, che nella conferenza della vigilia ha messo in guardia i suoi dalle insidie della gara contro i gialloblu, vuole sfatare il tabù Di Carlo, mai sconfitto nei sei incontri in cui i due tecnici si sono ritrovati faccia a faccia. Di contro, per i clivensi è un crocevia determinante: vincere significherebbe ridurre a sei lunghezze il gap dalla zona salvezza, ma un k.o. scaverebbe un solco presumibilmente impossibile (o quasi) da colmare da qui all'epilogo della stagione. Il bilancio dei precedenti in A tra le due difese più trafitte dell'annata corrente sorride ai veneti, che battono di misura gli azzurri (quattro successi a tre). Domina il segno X, verificatosi in ben otto circostanze.

COME ARRIVA L'EMPOLI - Rimangono ai box gli acciaccati Capezzi e La Gumina. Provedel non ha convinto contro il Genoa, ma tra i pali toccherà ancora lui, complice il forfait dell'ultimo minuto di Dragowski, che ha accusato un problema alla schiena. Rasmussen, Silvestre e Veseli sono i favoriti per la linea a tre; Di Lorenzo (a segno nelle ultime due gare) agirà a destra, per il fronte opposto c'è Pasqual. Traoré e Krunic dovrebbero schermare la regia di Bennacer, davanti possibile esordio per il neo-acquisto Farias al fianco della certezza Caputo.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Non arruolabili Seculin, Tomovic, Léris e Depaoli. Di Carlo dovrebbe affidarsi almeno dall'inizio alla vecchia guardia, con i nuovi arrivati pronti eventualmente a subentrare a gara in corso. Bani e Jaroszynski ai lati della coppia Rossettini-Barba, che avrà il compito di blindare lo specchio difeso da Sorrentino. Rigoni dovrebbe fare le veci in regia di Radovanovic, accasatosi al Genoa in settimana. Ai suoi lati Hetemaj e Kiyine, Giaccherini sarà verosimilmente il raccordo a supporto del duo Pellissier-Stepinski.

Ecco le probabili formazioni:

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Rasmussen, Silvestre, Veseli; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Pasqual; Farias, Caputo. A disposizione: Perucchini, Antonelli, Dell'Orco, Diks, Maietta, Nikolaou, Pajac, Acquah, Brighi, Ucan, Bubacar, Mchedlidze, Oberlin. Allenatore: Giuseppe Iachini.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Bani, Rossettini, Barba, Jaroszynski; Hetemaj, Rigoni, Kiyine; Giaccherini; Pellissier, Stepinski. A disposizione: Semper, Caprile, Tanasijevic, Frey, Cesar, Schelotto, Piazon, Dioussé, Burruchaga, Pucciarelli, Djordjevic, Grubac, Vignato, Meggiorini. Allenatore: Domenico Di Carlo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, la contromossa per Chiesa: si gioca d’anticipo Nella rincorsa a Federico Chiesa la Juventus vuole cercare di recitare un ruolo da protagonista. Abbiamo raccontato due settimane fa di come i bianconeri avessero una posizione di pole position nella rincorsa al talento della Fiorentina, ragguagliando a posteriori rispetto all’interesse...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510