HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Empoli-Genoa - Torna Krunic, Pandev dal 1'

Calcio d'inizio: lunedì ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
26.01.2019 06:36 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 7718 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Gol e spettacolo assicurati nella sfida di lunedì sera tra Empoli e Genoa, valevole come posticipo della ventunesima giornata del campionato di Serie A. Al “Carlo Castellani” si gioca un vero e proprio scontro diretto per la salvezza, con le due compagini che puntano ad allungare il distacco dal terzultimo posto attualmente occupato dal Bologna. Tra i rossoblù non ci sarà – come noto – Piatek, passato pochi giorni fa al Milan: in avanti Kouame proverà a non far sentire l’assenza del polacco.
A dirigere l’incontro, il cui calcio d’inizio è fissato per le ore 20.30, sarà Federico La Penna di Roma.

COME ARRIVA L’EMPOLI - Solito 3-5-2, in fase di non possesso leggibile come un 5-3-2, per i toscani di Beppe Iachini: in avanti Zajc giocherà alle spalle di Caputo. A centrocampo rientra Krunic dalla squalifica accanto a Traoré e Bennacer; sulle corsie esterne, invece, spazio a Pasqual e Di Lorenzo. In difesa, infine, Veseli, Silvestre e Rasmussen formeranno il pacchetto difensivo avanti a Provedel. Out La Gumina e Capezzi.

COME ARRIVA IL GENOA - Prandelli punterà ancora sul 4-4-2. A centrocampo confermato Rolon: con lui Veloso, mentre Lazovic e Bessa agiranno sulle fasce. In attacco Pandev affiancherà Kouame. In difesa, infine, Biraschi e Criscito nel ruolo di terzini ed il duo Romero-Zukanovic al centro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

EMPOLI (3-5-1-1): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Bennacer, Traoré, Krunic, Pasqual; Zajc; Caputo. A disp.: Dragowski, Fulignati, Marcjanik, Untersee, Maietta, Ricchi, Pejovic, Belardinelli Mraz, Acquah, Rodriguez, Balde. Allenatore: Giuseppe Iachini.

GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Zukanovic, Romero, Criscito; Lazovic, Veloso, Rolon, Bessa; Pandev, Kouamé. A disp.: Russo, Vodisek, Gunter, Lakicevic, Pereira, Pezzella, Romulo, Sturaro, Dalmonte, Favilli. Allenatore: Cesare Prandelli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Moggi “La cosa importante sono i tre punti, che hanno portato alla sicurezza del superamento del girone. Non è stata una gran partita ma l’importante è vincere”. Così a TuttoMercatoWeb sulla Juventus l’ex dg bianconero, Luciano Moggi. A trascinare la Juve ci ha pensato Dybala, che in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510