HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Frosinone-Juve - Allegri conferma Szczesny

Calcio d'inizio: ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
23.09.2018 06:24 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 24297 volte
Le probabili formazioni di Frosinone-Juve - Allegri conferma Szczesny

Dopo la bella e convincente vittoria al ‘Mestalla’ contro il Valencia in Champions League, le attenzioni della Juventus tornano sul campionato. Impegno agevole, almeno sulla carta, per la squadra di Massimiliano Allegri, per quello che potremmo definire un vero e proprio testa-coda. Il Frosinone non è ultimo, ma solo perché il Chievo è stato penalizzato di tre punti. Nonostante tutto il tecnico dei bianconeri tiene alto il livello dell’attenzione: "Siamo in un momento importante del campionato. Abbiamo Frosinone e Bologna. Domani loro cercheranno l'impresa della vita. Dopo la partita di mercoledì c'è troppo entusiasmo. Troppa energia positiva abbassano la tensione. Domani c'è da vincere", sono le parole rilasciate nella conferenza stampa della vigilia.
A dirigere l’incontro, che potrete seguire con la diretta testuale di TUTTOmercatoWEB.com ed il cui calcio d’inizio è fissato per le ore 20.30, sarà Piero Giacomelli di Trieste.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Non sarà rivoluzione, ma ci saranno cambi importanti nello scacchiere tattico di Moreno Longo: lo ha confermato lui stesso in conferenza stampa. Centrocampo molto fisico, con Chibsah ed Hallfredsson ai lati di Maiello, che si posizionerà in cabina di regia; sugli esterni, invece, spazio a Molinaro e Zampano. In difesa Brighenti in vantaggio su Goldaniga per affiancare a Salamon e Capuano. In attacco, infine, Campbell (in pole su Ciano) e Perica completeranno il 3-5-2 giallazzurro.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Dybala è l’unica certezza nelle scelte di Allegri: lui, insieme a Ronaldo e Bernardeschi, guiderà l’attacco bianconero nel solito ed ormai consolidato 4-3-3 bianconero. Turno di riposo per Mandzukic, così come per Matuidi: al posto del francese a centrocampo giocherà Bentancur, con Pjanic ed Emre Can (al posto dell’infortunato Khedira) a completare il reparto. In difesa, infine, Rugani e Benatia dovrebbero partire dal 1’ al centro, mentre Cuadrado, Cancelo ed Alex Sandro sono in lotta per le due maglie sugli esterni.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Halffredsson, Molinaro; Campbell, Perica. A disposizione: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Beghetto, Krajnc, Goldaniga, Cassata, Crisetig, Soddimo, Ghiglione, Ciano, Pinamonti, Ciofani. Allenatore: Moreno Longo.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Matuidi, Mandzukic, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

River Plate-Boca Juniors 0-1, Xeneizes avanti al 45': decide Benedetto Notte magica al Santiago Bernabéu. Più per lo spettacolo stellare delle due curve che per quanto espresso in campo da River Plate e Boca Juniors, almeno fino alla mezz'ora. Dopo un'ottima palla gol di Pablo Perez, nel finale di frazione ci ha pensato infatti Dario Benedetto a far...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->