HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Cagliari - Pandev più di Kouamé, sale Cerri

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
18.05.2019 06:07 di Luca Chiarini   articolo letto 4839 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La sfida casalinga contro il Cagliari sarà la prima delle due tappe di un finale di stagione thrilling per il Genoa, reso terribilmente complicato dalla sconfitta del Mapei contro l'Atalanta e dal contestuale successo l'indomani dell'Empoli a Genova sponda blucerchiata. Lo spauracchio retrocessione incombe ed è concreto: il margine di vantaggio sui toscani si è ridotto ad una sola lunghezza, e il trend delle ultime settimane lancia segnali allarmanti. Dopo aver inflitto alla Juventus il primo k.o. in campionato (ormai più di due mesi fa) il Grifone ha raccolto appena tre punti in otto turni. Un ruolino di marcia da bassifondi della graduatoria che ha di fatto rigettato la banda di Prandelli nel vivo della bagarre per la sopravvivenza in A. Casteddu che ha ormai da tempo raggiunto quota quaranta punti ma non ancora aritmeticamente salvo: basta un pari per scongiurare un'ipotesi che appare comunque molto remota. Marassi fortino dei liguri negli ultimi incroci contro i sardi, corsari a Genova per l'ultima volta nel 2014, in un due a uno a firma Sau e Ibarbo, che ribaltarono il vantaggio iniziale di De Maio.

COME ARRIVA IL GENOA - Folta la lista degli indisponibili: agli infortunati Favilli, Hiljemark, Lazovic, Mazzitelli e Sturaro si aggiunge Romero, che dovrà scontare un turno di stop. Linea a tre con il rientrante Biraschi al fianco di Gunter e Zukanovic. Pedro Pereira e Criscito favoriti per le corsie, in mezzo Radovanovic dovrebbe agire ancora da play basso, rifornito da Lerager e Miguel Veloso. La criticità del momento potrebbe indurre Prandelli a sacrificare la freschezza di Kouamé in favore dell'esperienza di Goran Pandev: il macedone parte in pole per fare da spalla nel tandem a Lapadula.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Maran, che dovrà ancora fare a meno di Ceppitelli e Faragò, pensa alla conferma in toto della difesa schierata contro la Lazio: Cacciatore (favorito su Srna) e Pellegrini a protezione del duo Klavan-Romagna. Deiola e Ionita i due incursori, Cigarini in regia con Barella più avanzato a supporto delle due punte. Sale la candidatura di Cerri, che potrebbe essere preferito a Joao Pedro e guidare l'attacco insieme a Pavoletti.

Ecco le probabili formazioni:

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic; Pereira, Lerager, Radovanovic, Veloso, Criscito; Pandev, Lapadula. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Sanabria, Kouamé, Pezzella, Rolon, Bessa, Dalmonte, Lakicevic, Schafer. Allenatore: Cesare Prandelli.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Klavan, Romagna, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Ionita; Barella; Cerri, Pavoletti. A disposizione: Rafael, Aresti, Bradaric, Joao Pedro, Birsa, Oliva, Pisacane, Padoin, Lykogiannis, Castro, Despodov, Srna. Allenatore: Rolando Maran.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

TOP NEWS ore 13 - Real su Fabian Ruiz. L'Inter insiste per Lukaku Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti di oggi. Europei Under 21, il format a 12 sotto accusa. E per fortuna cambierà - Leggi la notizia: CLICCA QUI! Juventus, si fa avanti il Monaco di Jardim per Matuidi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510