HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Empoli - Abbondanza in attacco per Ballardini

Fischio d'inizio domani sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.08.2018 06:27 di Patrick Iannarelli   articolo letto 7470 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Si torna in campo dopo una tragedia incredibile. Una città ancora scossa per via dell'incidente che ha colpito Genova. Dopo il rinvio di una settimana si torna in campo al Marassi: il Genoa accoglie l’Empoli in questa seconda giornata di campionato. Sarà la prima uscita in serie A per il Grifone, che vorrà iniziare con una vittoria. Ma non sarà semplice affrontare i toscani, che nella prima stagionale hanno vinto contro il Cagliari. Un 2-0 che dà un segnale forte a tutte le concorrenti per la salvezza: l’Empoli c’è e vuole giocare un gran campionato.

COME ARRIVA IL GENOA – L’unico impegno ufficiale affrontato in questa stagione è stato il match di Coppa Italia. Piatek si è messo in mostra e molto probabilmente partirà da titolare. Mister Ballardini ha qualche dubbio sugli interpreti, ma non sul modulo: sarà 3-5-2, con gli esterni pronti a dare una mano in attacco. Marchetti va in porta, con Biraschi, Spolli e Zukanovic in difesa. Sugli esterni Lazovic e Criscito, mentre a centrocampo Romulo, Mazzitelli e Hiljemark sono favoriti per partire dal primo minuto. Pandev e Piatek dovrebbero essere i due attaccanti.

COME ARRIVA L’EMPOLI – Abbiamo avuto modo di vedere all’opera l’Empoli di Andreazzoli nel match contro il Cagliari. Una squadra solida che alla lunga può dire la sua in questo campionato. Anche in questo caso pochissimi dubbi per il mister dei toscani, a partire dal modulo. Terracciano va in porta, con la difesa a quattro: Rasmussen e Silvestre saranno i due centrali, con Antonelli e Di Lorenzo a completare il reparto. A centrocampo spazio a Capezzi, con Krunic e Acquah a supporto. Zajc dietro le punte, con Caputo e La Gumina pronti a scardinare la difesa rossoblù.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Marchetti; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Romulo, Mazzitelli, Criscito; Pandev, Piatek. A disposizione: Radu, Vodisek, Lisandro Lopez, Pereira, Lakicevic, Gunter, Bessa, Rolon, Medeiros, Kouamé, Favilli, Lapadula. Allenatore: Davide Ballardini.

EMPOLI (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Rasmussen, Silvestre, Antonelli; Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc; Caputo, La Gumina. A disposizione: Provedel, Veseli, Marcjanik, Untersee, Pasqual, Ucan, Traoré, Brighi, Lollo, Bennacer, Mchedlidze, Mraz. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve-Valencia, le formazioni. Bernardeschi dal 1', sorprese per Marcelino Queste le formazioni ufficiali della partita tra Valencia e Juventus delle ore 21:00. Valencia (4-4-2): Neto; Vezo, Murillo, Paulista, Gayà; Soler, Wass, Parejo, Guedes; Rodrigo, Batshuayi. Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi;...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy