HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-SPAL - Lapadula in campo dal 1'

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
31.03.2018 06:09 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3410 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Cinque punti di differenza, ma lo stesso obiettivo. Genoa e Spal si sfidano nella trentesima giornata di serie A con un unico obiettivo in testa: l’imperativo è solo uno, ovvero conquistare più punti possibili. I padroni di casa sono reduci da tre sconfitte consecutive, serve assolutamente un cambio di rotta. Quattro risultati utili per gli spallini, che dovranno assolutamente trovare punti pesanti.

COME ARRIVA IL GENOA – Ben tre stop consecutivi. La squadra di Ballardini deve assolutamente recuperare punti per poter trovare la salvezza agevole il prima possibile. Dietro corrono e un match come questo obbliga il Grifone a vincere. Assente Rosi per squalifica, Veloso, Izzo e Galabinov sono ancora infortunati. Solito 3-5-2, con Perin in porta. Biraschi, Spolli e Zukanovic andranno a comporre la difesa, con Lazovic e Laxalt sulle corsie esterne. A centrocampo vedremo con molta probabilità Bertolacci, Hiljemark e Rigoni. In attacco scelte scontate: Lapadula e Pandev cercheranno di scardinare la difesa spallina.

COME ARRIVA LA SPAL - Ben quattro risultati utili consecutivi, con due vittorie e due pareggi. La Spal è in un momento di forma davvero esaltante e c’è bisogno di un risultato positivo anche in questa giornata. Semplici dovrà fare a meno di Kurtic, squalificato, e dei quattro infortunati: Borriello, Dramè, Mattiello e Simic non prenderanno parte alla sfida. Modulo speculare, con Meret in porta. Cionek, Vicari e Felipe andranno in difesa, con Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi e Costa a comporre la linea mediana. In attacco non ci sono dubbi: Antenucci e Paloschi cercheranno di far male al Genoa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Lapadula, Pandev. A disposizione: Lamanna, Zima, Cofie, Taarabt, Rossettini, El Yamiq, Migliore, Bessa, Pereira, Omeonga, Medeiros, Rossi. Allenatore: Davide Ballardini.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Costa; Paloschi, Antenucci. A disposizione: Gomis, Marchegiani, Salamon, Vaisanen, Everton, Konate, Schiavon, Vitale, Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Leonardo Semplici.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Bonato “Inter e Milan arrivano al derby nelle migliori condizioni, entrambe vengono da buone prestazioni perché hanno trovato le giuste dinamiche di gioco”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato, in vista del derby di Milano. La partita promette spettacolo. “Da...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy