VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Udinese - Dubbio Lasagna per Oddo

Fischio d'inizio domani pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
27.01.2018 06:23 di Patrick Iannarelli   articolo letto 6277 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Due obiettivi ben diversi, la stessa voglia di fare bene e giocare un gran calcio. Genoa e Udinese si sfidano nella ventiduesima giornata di serie A: i padroni di casa sono ancora troppo vicini alla zona retrocessione, serve una vittoria dopo la sconfitta di Torino per poter tornare a navigare in acque tranquille. I friulani, invece, devono riprendere la corsa dopo tre partite senza vittoria: l’Europa non è di certo un obiettivo impossibile.

COME ARRIVA IL GENOA – La sconfitta di Torino contro la Juventus non può assolutamente cancellare ciò che di buono è stato fatto. Anche all’Allianz Stadium si è vista una squadra solida e in grado di poter creare pericoli ad una squadra organizzata come quella bianconera. Ballardini avrà tutti a disposizione tranne Rossi, alle prese con le noie muscolari. Il modulo è sempre il 3-5-2, ma ci potrebbe essere qualche ballottaggio. Perin va in porta, con Izzo, Spolli e Zukanovic in difesa. Unico dubbio a centrocampo per quanto riguarda Rigoni, che si giocherà un posto con Omeonga. Per il resto confermati Bertolacci e Veloso, con Laxalt e Rosi sulle fasce. In attacco Taarabt parte dal primo minuto, con Pandev e Lapadula a giocarsi una maglia.

COME ARRIVA L’UDINESE – La magia sembra essere finita? Assolutamente no. Nonostante la vittoria manchi da tre turni, i numeri danno ragione ad Oddo: diciassette punti in otto gare sono davvero molti, ora bisogna cancellare la sconfitta nel recupero contro la Lazio e ripartire nuovamente. Lasagna sembra aver recuperato al meglio, anche se il suo impiego verrà deciso all’ultimo momento. Assente Adnan e probabilmente anche Widmer, per via di un problema fisico. Bizzarri va in porta, mentre i tre di difesa dovrebbero essere Nuytinck, Danilo e Samir. Stryger Larsen e Pezzella vanno sulle corsie esterne, mentre a centrocampo Barak e Jankto sono due punti fermi: come al solito Behrami e Fofana si giocano una maglia da titolare. De Paul va dietro l’unica punta, ovvero Lasagna: in caso di forfait è pronto Maxi Lopez.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Miguel Veloso, Rigoni L., Laxalt; Taarabt, Pandev. A disposizione: Lamanna, Pereira, Biraschi, Gentiletti, Rossettini, Cofie, Omeonga, Brlek, Lazovic, Galabinov, Pelllegri, Lapadula. Allenatore: Davide Ballardini.

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Stryger Larsen, Barak, Behrami, Jankto, Pezzella Giu.; De Paul, Lasagna. A disposizione: Scuffet, Borsellini, Angella, Hallfredsson, Fofana, Balic, Perica, Maxi Lopez. Allenatore: Massimo Oddo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

5 sudamericani per 60 milioni: la forza dello Shakhtar di Fonseca Fred, Bernard, Marlos, Taison e Facundo Ferreyra: due esterni, due centrocampisti e un attaccante per un totale di quattro brasiliani e un argentino. Gran parte della forza dello Shakhtar Donetsk è racchiusa in questi cinque nomi e anche il loro valore di mercato è importante, quasi...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
21 febbraio 1958: muore Duncan Edwards, promessa del calcio mondiale Il 21 febbraio 1958, a seguito delle ferite riportate dal disastro aereo di Monaco di Baviera di 15 giorni prima, muore Duncan Edwards....
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Marilungo: "Bisoli numero uno,a Lecce e Cesena si vive bene" Diciottesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 26^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 21-02-2018  ORE 23:30 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 21 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.