HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Udinese - Dubbio modulo per Velazquez

Genoa-Udinese domani alle 15.00. Su TMW la cronaca testuale, le pagelle e le voci dei protagonisti
27.10.2018 06:21 di Riccardo Caponetti   articolo letto 5016 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Per una squadra che vuole dare continuità al pareggio (assimilabile a una vittoria) sul campo della Juventus, ce n’è un’altra che non può più sbagliare e che non fa punti dallo scorso 29 settembre. Il Genoa di Juric - subentrato a Ballardini prima della sosta e pronto a tornare a Marassi 358 giorni dopo l’ultima volta - affronterà l’Udinese nella 10a di A in programma domani alle ore 15.00. La formazione di Velazquez sta attraversando un momento delicatissimo, una vera e propria crisi iniziata col ko contro la Lazio e proseguita con le sconfitte contro Bologna, Juventus e Napoli. I friulani sono imbattuti contro i rossoblù da 5 gare (2 pareggi e 3 vittorie consecutive) anche se il bilancio totale dei 58 confronti è in perfetto equilibrio, con 21 successi per parte e 16 pareggi. Arbitrerà il sig. Mazzoleni, Banti sarà il VAR.


COME ARRIVA IL GENOA - In attesa di recuperare la prima giornata di campionato mercoledì prossimo contro il Milan, il Grifone è a metà classifica con 13 punti e con una vittoria domani potrebbe risalire in zona europea. Juric andrà verso la conferma (meritata) del 3-5-2 che lo scorso sabato ha fermato la capolista Juventus, andando a pareggiare 1-1 all’Allianz Stadium. Ci dovrebbero essere dunque i due classe ’98: Romero in difesa, con Criscito e Biraschi ai suoi lati, e Pedro Pereira come quinto a destra, con Lazovic a sinistra. Davanti out Lapadula e Favilli per infortunio, Piatek dovrebbe far coppia con Kouamè, in netto vantaggio su Pandev. Indisponibili anche Spolli e Dalmonte. Oggi alle 14.30 è in programma la conferenza stampa del tecnico Juric.

COME ARRIVA L’UDINESE - Stesso schieramento per l'Udinese, che si sistemerà in campo a specchio con il 3-5-2 per provare a portare a casa un risultato positivo dopo 4 sconfitte consecutive. Velazquez in settimana ha continuato a lavorare sulla difesa a tre ma a Genova dovrebbe rinunciare a Nuytinck, che non dovrebbe partire a causa di problema muscolare: toccherà a Ekong scalare in mezzo e Opoku verrà inserito sul centro destra, mentre sul centro sinistra ci sarà Samir. Larsen e Pussetto agiranno sulle corsie laterali, con Barak, Mandragora e Behrami a centrocampo: Fofana non è al meglio e potrebbe partire dalla panchina. In attacco De Paul farà coppia con Lasagna. Non è escluso poi che il tecnico spagnolo - atteso in conferenza stampa alle 13.00 - decida di tornare sui propri passi e scegliere il 4-1-4-1, il modulo con cui l'Udinese ha iniziato la stagione. In questo caso Larsen si abbasserebbe come terzino destro e Samir farebbe il quarto a sinistra. Salvo novità dell'ultimo minuto non rientreranno nella lista dei convocati Machis, Gius, Pezzella, Teodorchis e Ingelsson.

PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Radu; Braschi, Romero, Criscito; Pereira, Romulo, Sandro, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamè.

A disposizione: Marchetti, Vodisek, Lopez, Zukanovic, Gunter, Lakicevic, Omeonga, Mazzitelli, Rolon, Hiljemark, Pandev, Medeiros.  Allenatore: Ivan Juric.

UDINESE (3-5-2): Scuffet; Opoku, Ekong, Samir; Pussetto, Barak, Mandragora, Behrami, Larsen; De Paul, Lasagna.
A disposizione: Musso, Nicolas, Wague, Ter Avest, Barak Pontisso, Balic, D'Alessandro, Vizeu.  Allenatore: Julio Velázquez


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

TMW - Inter-Eduardo Salvio, la situazione Eduardo Salvio e l’Inter. Un incontro cordiale tra l’agente Jimenez e la società nerazzurra, che è servito a far conoscere la situazione del giocatore ai dirigenti di Corso Vittorio Emanuele. Nessuna trattativa, ma un profilo che l’Inter non scarta del tutto. Eduardo Salvio infatti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy