HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hapoel Haifa-Atalanta - Sale Zapata, dubbio Ilicic

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
09.08.2018 06:50 di Luca Chiarini   articolo letto 8688 volte
Le probabili formazioni di Hapoel Haifa-Atalanta - Sale Zapata, dubbio Ilicic

Atto secondo del nuovo cammino europeo dell'Atalanta: dopo aver risolto agevolmente la pratica Sarajevo (défaillance all'andata a parte), gli orobici affronteranno in terra israeliana l'Hapoel Haifa. Nella cornice del Sammy Ofer Stadium (impianto moderno di circa trentamila posti) la truppa di Gasperini dovrà dare prova di grande maturità, forte della buona dose d'esperienza accumulata nella stagione passata. Il cantiere nerazzurro è ancora aperto, dopo le cessioni illustri di Caldara, Spinazzola, Cristante e Petagna: un gruppo che, al netto dell'urgenza di centrare risultati immediati, è costretto ad aggrapparsi alle sue grandi certezze (Gomez, Toloi e Masiello su tutti), in attesa di scoprire nuovi punti di forza.

COME ARRIVA L'HAPOEL - Sesta partecipazione ad una competizione UEFA, la seconda in Europa League. Gli israeliani hanno chiuso al quarto posto l'ultima Ligat ha'Al, ad appena cinque lunghezze dai campioni in carica del Beer-Sheva. Klinger e soci hanno nel mirino i gironi, servirà però un'impresa contro una compagine tecnicamente più attrezzata. Verrà verosimilmente confermato l'undici che ha eliminato l'Hafnatfjordur nel turno precedente: Ginsari dovrebbe chiudere il tridente con Papazoglou e Vermouth. Sjostedt vertice basso, spalleggiato da Arel e Plakuschenko. Toccherà a Kapiloto e Tamas blindare lo specchio difeso da Sektus, nella retroguardia sigillata da Malul e Dilmoni.

COME ARRIVA L'ATALANTA - Ilicic è ancora convalescente e verrà verosimilmente risparmiato. In rialzo le quote di Zapata: un suo impiego non escluderebbe Barrow, che potrebbe agire nel tridente insieme al Papu Gomez. Palomino guiderà la linea a tre, accanto ai soliti Toloi e Masiello. Hateboer e Gosens sui binari laterali. Prima chiamata per Pasalic, che partirà dalla panchina: altra chance per il baby Pessina, De Roon è avanti nel ballottaggio con Freuler. Uno sguardo anche al turno successivo: in caso di qualificazione, una tra Copenaghen e CSKA Sofia ad attendere oltre il guado.

Ecco le probabili formazioni:

HAPOEL HAIFA (4-3-3): Setkus; Malul, Kapiloto, Tamas, Dilmoni; Arael, Sjostedt, Plakushchenko; Ginsari, Vermouth, Papazoglou. A disposizione: Kadoch, Fedida, Shukrani, Zamir, Elbaz, Mitrevski, Qashoa. Allenatore: Nir Klinger.

ATALANTA (3-4-3): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Pessina, Gosens; Barrow, Zapata, Gomez. A disposizione: Gollini, Freuler, Pasalic, Tumminello, Castagne, Melegoni, Ilicic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Valcareggi “L’Atalanta è la squadra del momento, dell’anno. Gioca bene, vince. Se va sotto rimonta con facilità. È un esempio per tutti, che si imita con difficoltà. Oggi l’Atalanta è un’eccellenza”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Furio Valcareggi. E Gattuso? “Gattuso è un...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510