HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas-Cosenza - Di Carmine più di Pazzini

Fischio d'inizio alle 21. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.01.2019 06:40 di Luca Chiarini   articolo letto 3955 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un monday night che sa di opportunità da non bruciare per Hellas e Cosenza, che completeranno il quadro del ventunesimo turno in cadetteria nella sfida del Bentegodi. All'andata, in virtù dell'inagibilità del manto erboso del Marulla, fu assegnata la vittoria a tavolino ai veneti. Gialloblu che hanno l'obbligo di ripartire dopo il pesante k.o. di Padova al rientro dalla sosta. Un ritorno al successo - che manca da due gare - determinerebbe l'avvicinamento alle prime quattro posizioni e un rilancio delle ambizioni di promozione. Calabresi a digiuno di gol da centonovanta minuti - appena un timbro nelle ultime cinque -, ma in serie positiva da quattro uscite. A Verona serve una prova di personalità e carattere: l'obiettivo è staccare la zona play-out, approfittando dello scivolone casalingo del Foggia. Sono ventuno i precedenti ufficiali in B tra le due formazioni: scaligeri avanti nel conteggio delle vittorie (dieci a quattro), segno X che si è verificato invece in sette occasioni.

COME ARRIVA L'HELLAS - Non arruolabili Crescenzi e Kumbulla. Faraoni e Balkovec ai lati della linea a quattro, Marrone e Dawidowicz partono in pole per i due slot al centro. Colombatto in regia, rifornito da Gustafson e Zaccagni. Il vero nodo da sciogliere riguarda il ruolo di punta centrale: Di Carmine dovrebbe spuntarla su Pazzini, e guidare il tridente sigillato a destra da Matos, e sul fronte opposto da Laribi.

COME ARRIVA IL COSENZA - Bruzi senza Hristov e Garritano. Un solo cambio in vista rispetto all'undici schierato otto giorni fa contro l'Ascoli: Maniero dovrebbe scalzare Baclet e fare coppia nel tandem con Tutino. Dalla cintola in giù, solo conferme: Idda, Dermaku e Legittimo in difesa, corsie affidate a Corsi e D'Orazio. Palmiero vertice basso, cinturato da Bruccini e Mungo.

Ecco le probabili formazioni:

HELLAS (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Marrone, Dawidowicz, Balkovec; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Matos, Di Carmine, Laribi. A disposizione: Ferrari, Eguelfi, Henderson, Pazzini, Cissé, Berardi, Tupta, Almici, Bianchetti, Empereur. Allenatore: Fabio Grosso.

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo, D'Orazio; Maniero, Tutino. A disposizione: Saracco, Capela, Pascali, Schetino, Sciaudone, Perez, Embalo, Baez. Allenatore: Piero Braglia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Meluso “Per avanzare bisogna vincere o pareggiare, che non è semplice. L’Ascoli viene da una serie positiva di risultati. Da qui alla fine le partite sono tutte importanti. Ci servono pazienza e forza interiore perché ora i punti pesano di più”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510