HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas-Livorno - In attacco torna Pazzini

01.05.2019 06:27 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 2237 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Serie B non si ferma mai, neanche nel giorno della Festa dei Lavoratori. Oggi in campo tutta la cadetteria e tra le tante partite spicca quella tra Hellas Verona e Livorno. Da un lato chi lotta per la Serie A, dall'altro chi cerca di evitare la retrocessione in Serie C. Sfida da alte motivazioni al Bentegodi oggi pomeriggio.

COME ARRIVA L'HELLAS VERONA - Fabio Grosso è da un pezzo sulla graticola e ora dall'Hellas Verona ci si aspetta una reazione. Anche perché la vittoria manca da una vita, quasi due mesi. E nelle ultime tre sfide gli scaligeri hanno raccolto soltanto un punto. Sesto in classifica, con una partita in meno rispetto al Pescara, ad oggi non sembra che i gialloblù possano puntare ad una posizione più alta, visto il momento negativo che ha tagliato le gambe alle speranze di promozione diretta. Ancora in silenzio stampa, l'allenatore ex Bari non potrà contare sullo squalificato Lee, oltre a Tozzo, Ragusa e Crescenzi. Crescono le quotazioni di Faraoni dal primo minuto per la fascia difensiva, mentre in mezzo Empereur e Dawidowicz sono in ballottaggio. In attacco invece dovrebbe rientrare uno tra Pazzini e Di Carmine, per riprendersi il posto di punta centrale.

COME ARRIVA IL LIVORNO - Dopo un periodo lontano dalla zona rossa, il Livorno è ora al sedicesimo posto in classifica, l'ultimo buono per non retrocedere direttamente in Serie C, giusto un punto sopra al Foggia. Bisogna ricominciare a correre, la situazione non è più tranquilla. Anche per i toscani il successo è un ricordo lontano, ma nelle ultime due sfide sono tornati a fare punti con due pareggi con Foggia e quello più prestigioso col Palermo. Fare punti a Verona sarebbe un'altra impresa. Per quanto riguarda la formazione, Roberto Breda dovrà fare a meno dello squalificato Gonnelli, così in difesa dovrebbero esserci a Boben, Di Gennaro e Gasbarro. Anche Bogdan non è al meglio e difficilmente partirà dal primo minuto. In avanti spazio ancora al tandem Murilo-Raicevic, solo panchina per Gori.

PROBABILI FORMAZIONI:

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Vitale; Henderson, Gustafson, Zaccagni; Matos, Pazzini, Di Gaudio. Allenatore: Grosso

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Boben, Di Gennaro, Gasbarro; Valiani, Agazzi, Luci, Porcino; Diamanti; Murilo, Raicevic. Allenatore: Breda


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Liverani “Non possiamo sapere quale sarà l’idea del Milan con il nuovo allenatore, probabilmente cambierà lo spirito e i rossoneri avranno voglia di partire forte. Dovremo essere bravi”. Così a TuttoMercatoWeb l’allenatore del Lecce, Fabio Liverani, in vista della partita di stasera dei giallorossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510