HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Benevento - Spalletti lancia Lautaro e Keita

Fischio d'inizio oggi alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
13.01.2019 06:50 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 19668 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Mentre la Serie A riposa per la sosta post natalizia, torna in campo la Coppa Italia che riparte dagli ottavi di finale. A scendere in campo alle 18 Inter e Benevento, che si contenderanno sul prato di San Siro l’accesso ai quarti di finale. I nerazzurri hanno inanellato ben cinque risultati utili consecutivi tra campionato e Champions League, ed ovviamente proveranno ad andare avanti anche nella coppa nazionale. Anche il Benevento ha portato a casa quattro risultati utili consecutivi nelle ultime quattro uscite stagionale, ma ovviamente hanno cominciato da diverso tempo il percorso in Coppa Italia: i sanniti hanno fatto fuori, nell’ordine, Imolese, Udinese e Cittadella. Ovviamente l’Inter è uno scoglio nettamente più duro rispetto alle precedenti avversaria, ma i campani proveranno a continuare il sogno Coppa Italia.

COME ARRIVA L’INTER - "Bucchi ha fatto già delle esperienze importanti, per cui è molto bravo a schierare la sua squadra in campo: è partito con un certo assetto tattico, poi ha modificato il modulo e adesso sembra aver trovato la sua quadratura. Loro faranno una gara all'insegna della ripartenza: noi dovremo avere equilibrio nell'attaccare nella loro metà campo”, queste le parole del tecnico Spalletti in conferenza stampa. I nerazzurri scenderanno in campo schierando anche come giocatori come Dalbert, Ranocchia o il portiere Padelli, che hanno trovato meno spazio fino a questo momento. Possibile dunque un 4-3-3 con Lautaro, Keita e Candreva a comporre il trio offensivo.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - “I nerazzurri sono proibitivi per l’80 per cento delle formazioni di Serie A, figuriamoci per noi. Questo, però, non vuol dire che partiremo battuti, anzi ce l’andremo a giocare fino alla fine. Non abbiamo nulla da perdere. Loro sono una squadra davvero formidabile, e non solo in attacco, in ogni settore”, queste le parole del tecnico Bucchi in conferenza stampa. I sanniti dovrebbero giocarsela con il 3-5-2, spazio in avanti a Coda ed Insigne Jr che comporranno la coppia d’attacco.

Le probabili formazioni

Inter (4-3-3): Padelli; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Dalbert; B. Valero, Gagliardini, Nainggolan; Candreva, Lautaro Martinez, Keita. A disposizione: Handanovic, Berni, Asamoah, Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Joao Mario, Vecino, Perisic, Brozovic, Politano, Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti.

Benevento (3-5-2): Montipò; Costa, Antei, Di Chiara; Letizia, Del Pinto, Bandinelli, Tello, Improta; Insigne, Coda. A disposizione: Gori, Zagari, Tuia, Billong, Sparandeo, Maggio, Gyamfi, Cuccurullo, Sanogo, Buonaiuto, Ricci, Armenteros. Allenatore: Christian Bucchi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

I casi da risolvere: i due litiganti dell'Inter, e i partenti illustri in Europa Non sarà un’estate banale, su questo si può già esprimere un velo di certezza che apre al quadro di una sessione di mercato che si preannuncia particolarmente ricca di colpi di scena. Dopo lo show aperto un anno fa con l’addio imponderabile tra Cristiano Ronaldo ed il Real Madrid,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510