HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Frosinone – Turnover per Spalletti

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
24.11.2018 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 9048 volte
© foto di PhotoViews

Cancellare immediatamente Bergamo e tornare subito a conquistare punti. Anche perché bisogna pensare alla sfida decisiva contro il Tottenham. L'Inter di Luciano Spalletti ospita il Frosinone nell'anticipo serale di questa sera: i nerazzurri vogliono assolutamente vincere per poter mantenere il passo del Napoli. Ma anche per arrivare alla sfida di Champions League con il morale alto. Serie positiva per il Frosinone, reduce dal secondo pareggio consecutivo. La squadra di Moreno Longo ha bisogno di punti per scollarsi dalla zona rossa e cercare di intraprendere il cammino verso la salvezza. Non sarà semplice imporsi a San Siro, ma i gialloblù devono provarci. Un risultato positivo darebbe la spinta giusta.

COME ARRIVA L'INTER – I nerazzurri hanno avuto la sosta per metabolizzare la sconfitta di Bergamo. Tra turnover e qualche esigenza il tecnico di Certaldo muoverà sicuramente qualche pedina: la sfida di Champions si fa sentire, non bisogna tralasciare nulla. In conferenza stampa non sono arrivate moltissime indicazioni sulla formazione, ma probabilmente ci sarà qualche cambio, soprattutto in mezzo al campo. Con Brozovic squalificato, Borja Valero e Gagliardini sono pronti per andare in cabina di regia. Vrsaljko e Dalbert sono out per motivi fisici, la difesa dovrebbe essere composta da D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij e Asamoah. Joao Mario sulla trequarti, a supporto di Lautaro Martinez. Perisic e Politano andranno sulle corsie esterne.

COME ARRIVA IL FROSINONE – Doppio pareggio con Parma e Frosinone, ma soprattutto il 3-0 rifilato alla Spal. I gialloblù arrivano a questo match con la voglia di poter fare bene anche su un campo difficile come quello di San Siro. Ciano e Molinaro verranno valutati nel pomeriggio, quasi sicuramente i due partiranno dalla panchina. Assenti Soddimo e Hallfredsson, ancora fermi per via dei guai fisici. Spazio al 3-5-2, con Sportiello tra i pali. Goldaniga, Ariaudo e Capuano in difesa, Zampano e Beghetto agiranno sulle corsie esterne. Chibsah, Maiello e Vloet andranno a centrocampo, mentre in attacco Campbell sembra essere favorito su Pinamonti. Ciofani verrà confermato con prima punta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Borja Valero, Gagliardini; Politano, Joao Mario, Perisic; Martinez.
A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Miranda, Vecino, Nainggolan, Icardi, Keita Balde, Candreva.
Allenatore: Luciano Spalletti

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Vloet, Beghetto; Campbell, Ciofani.
A disposizione: Bardi, Iacobucci, Salamon, Krajnc, Brighenti, Ghiglione, Molinaro, Cassata, Crisetig, Gori, Besea, Pinamonti, Perica, Ciano, Matarese.
Allenatore: Moreno Longo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 93: c'è Politano. Francia, 6 Campioni Il 1993 è l'annata della Francia: Umtiti, Varane, Pogba, Fekir, Thauvin e Areola. Tutti campioni del Mondo. A questi va aggiunto Pléa, pagato quest'estate 25 milioni dal Borussia Mönchengladbach, ma anche l'ex romanista Digne. Annata decisamente meno prospera per le altre grandi d'Europa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510