HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Torino - Nainggolan e Zaza dalla panchina

Calcio d'inizio ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
26.08.2018 06:14 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 16254 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la sconfitta all’esordio in campionato, Inter e Torino vanno a caccia dei primi tre punti stagionali. I nerazzurri, sconfitti una settimana fa dal Sassuolo, davanti al proprio pubblico proveranno a far dimenticare la triste performance del “Mapei Stadium”. ”Penso che siamo una squadra forte - spiega Spalletti nella conferenza stampa della vigilia - che ha l'obbligo di fare un campionato importante. Non so se, come riportate, significa essere l'anti-Juve, casomai parlerei di anti-Roma e anti-Napoli vista la differenza di punti e mentalità acquisite con le vittorie nel corso degli anni da queste squadre. Se però nelle prossime settimane staremo qui a parlare sempre delle stesse cose, allora siamo forse l'anti-nulla”.
Vigilia particolarmente agitata anche per il tecnico dei granata Walter Mazzarri, che non ha digerito il ko contro la Roma: “Chi non si rende utile sta fuori, chiunque sia. Oggi, nelle grandi squadre, serve accettare la panchina: quando si è esclusi, bisogna essere un supporto, non un problema”.
Calcio d’inizio fissato alle ore 20.30. A dirigere l’incontro, che potrete seguire su TUTTOmercatoWEB.com, sarà Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo.

COME ARRIVA L’INTER - Spalletti convoca Joao Mario e Nainggolan: il belga non è in perfette condizioni e come il portoghese potrebbe essere schierato solo a gara in corso. Confermato il modulo: si riparte dal 4-2-3-1, ma con Perisic titolare nel terzetto alle spalle di Icardi con Politano e Lautaro Martinez. A centrocampo ballottaggio Gagliardini-Vecino, con l’italiano in pole. In difesa, infine, linea a quattro composta da Vrsaljko, Skriniar, De Vrij ed Asamoah.

COME ARRIVA IL TORINO - Solito 3-5-2 per Walter Mazzarri, che valuta chi affiancare a Belotti in attacco: Iago Falqué o Berenguer? Solo panchina, invece, per il colpo dell’estate Zaza. A centrocampo De Silvestri ed Ansaldi dovrebbero essere i due esterni, mentre Soriano prenderà il posto dell’acciaccato Baselli in mezzo al fianco di Meité e Rincon. In difesa, infine, terzetto formato da Izzo, Nkoulou e Moretti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Lautaro Martinez, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, D’Ambrosio, Miranda, Dalbert, Ranocchia, Nainggolan, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Joao Mario, Candreva, Keita. Allenatore: Luciano Spalletti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Soriano, Rincon, Meité, Ansaldi; Iago Falqué, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Djidji, Lukic, Ola Aina, Berenguer, Edera, Ljajic, Zaza. Allenatore: Walter Mazzarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 febbraio JUVENTUS: OMBRA ZIDANE SU ALLEGRI. INTER: RAKITIC OBIETTIVO PRINCIPALE, L'AGENTE E' GIA' STATO A MILANO. MILAN: SAINT-MAXIMIN RESTA NEL MIRINO. ROMA: NON SOLO DI FRANCESCO, ANCHE MONCHI RISCHIA IN CASO DI MANCATA QUALIFICAZIONE ALLA CHAMPIONS. ATALANTA: PARLANO GASPERINI E ILICIC....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510