HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Italia-Russia U21 - Cutrone al centro dell'attacco

14.11.2017 06:35 di Andrea Carlino   articolo letto 5028 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L’Italia Under 21 di Di Biagio sfida i pari età della Russia a Frosinone, nel nuovo stadio Benito Stirpe. Gli azzurrini, che tornano a giocare a Frosinone ad undici anni esatti dall'amichevole con la Repubblica Ceca (si giocò al Matusa e finì 0-0), sono reduci dai successi nelle amichevoli con Slovenia, Ungheria e Marocco, seguiti alla sconfitta subita in Spagna il 1° settembre. Così il c.t. dell’Italia, Gigi Di Biagio, prima della gara: "Giocheremo in uno stadio bellissimo, nuovo e molto affascinante.  dobbiamo fare una bella partita, divertire il pubblico e vincere". Nei quattro precedenti con la Russia gli azzurrini hanno raccolto tre vittorie e una sola sconfitta, quella subita nell’amichevole disputata nell’agosto 2009 a San Pietroburgo. “La Russia sta facendo bene – sottolinea il tecnico azzurro – è seconda nel girone alle spalle della Serbia e si sta giocando la qualificazione per l’Europeo del 2019. E’ una squadra tosta, che non ci farà respirare. Dovremo leggere la gara e adattarci come abbiamo sempre fatto". Calcio d’inizio alle ore 18.30.

COME ARRIVA L’ITALIA – Sarà 4-4-2 (o 4-2-4) per gli azzurrini con Audero in porta, Dickmann e Pezzella esterni, Romagna e Mancini centrali. Orsolini e Chiesa sulle fasce (quasi da attaccanti) con Murgia e Locatelli in mezzo. Favilli e Cutrone coppia in attacco.

COME ARRIVA LA RUSSIA - Sarà 4-2-3-1 per i russi con Leshchuk in porta, Rasskazov e Shakuro terzini, Likhachev e Chernov in mezzo. Zhigulev e Lanin centrali in mediana. Bakaev, Oblyakov e Zuev sulla trequarti con Melkadze centravanti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA U21 (4-4-2): Audero; Dickmann, Romagna, Mancini, Pezzella; Orsolini, Murgia, Locatelli, Chiesa; Favilli, Cutrone. C.T. Di Biagio.

RUSSIA U21
(4-2-3-1): Leshchuk; Rasskazov, Likhachev, Chernov, Shakuro; Zhigulev, Lanin; Bakaev, Oblyakov, Zuev; Melkadze. C.T. Bushamanov.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->