HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Italia-Russia U21 - Cutrone al centro dell'attacco

14.11.2017 06:35 di Andrea Carlino   articolo letto 5023 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L’Italia Under 21 di Di Biagio sfida i pari età della Russia a Frosinone, nel nuovo stadio Benito Stirpe. Gli azzurrini, che tornano a giocare a Frosinone ad undici anni esatti dall'amichevole con la Repubblica Ceca (si giocò al Matusa e finì 0-0), sono reduci dai successi nelle amichevoli con Slovenia, Ungheria e Marocco, seguiti alla sconfitta subita in Spagna il 1° settembre. Così il c.t. dell’Italia, Gigi Di Biagio, prima della gara: "Giocheremo in uno stadio bellissimo, nuovo e molto affascinante.  dobbiamo fare una bella partita, divertire il pubblico e vincere". Nei quattro precedenti con la Russia gli azzurrini hanno raccolto tre vittorie e una sola sconfitta, quella subita nell’amichevole disputata nell’agosto 2009 a San Pietroburgo. “La Russia sta facendo bene – sottolinea il tecnico azzurro – è seconda nel girone alle spalle della Serbia e si sta giocando la qualificazione per l’Europeo del 2019. E’ una squadra tosta, che non ci farà respirare. Dovremo leggere la gara e adattarci come abbiamo sempre fatto". Calcio d’inizio alle ore 18.30.

COME ARRIVA L’ITALIA – Sarà 4-4-2 (o 4-2-4) per gli azzurrini con Audero in porta, Dickmann e Pezzella esterni, Romagna e Mancini centrali. Orsolini e Chiesa sulle fasce (quasi da attaccanti) con Murgia e Locatelli in mezzo. Favilli e Cutrone coppia in attacco.

COME ARRIVA LA RUSSIA - Sarà 4-2-3-1 per i russi con Leshchuk in porta, Rasskazov e Shakuro terzini, Likhachev e Chernov in mezzo. Zhigulev e Lanin centrali in mediana. Bakaev, Oblyakov e Zuev sulla trequarti con Melkadze centravanti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA U21 (4-4-2): Audero; Dickmann, Romagna, Mancini, Pezzella; Orsolini, Murgia, Locatelli, Chiesa; Favilli, Cutrone. C.T. Di Biagio.

RUSSIA U21
(4-2-3-1): Leshchuk; Rasskazov, Likhachev, Chernov, Shakuro; Zhigulev, Lanin; Bakaev, Oblyakov, Zuev; Melkadze. C.T. Bushamanov.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 settembre CRISI ROMA, RITIRO E DI FRANCESCO HA TEMPO FINO AL DERBY. KARSDORP PUÒ LASCIARE I GIALLOROSSI. FIORENTINA, SI LAVORA AL RINNOVO DI CHIESA. MILAN, LEONARDO SUONA LA CARICA: “TORNIAMO SQUADRA DOMINANTE” - Suona l’allarme in casa Roma. La sconfitta contro il Bologna, unita ad altre prestazioni...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy