HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juve-Atalanta - Ultima di Allegri allo Stadium

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20:30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
19.05.2019 06:24 di Patrick Iannarelli   articolo letto 14394 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sarà difficile trattenere le lacrime, ma anche le migliori storie d'amore possono di terminare. Questa sera si chiuderà un capitolo all'Allianz Stadium, la festa scudetto sembra essere il contorno giusto per salutare Massimiliano Allegri.

La Juventus ospita l'Atalanta nella 37a giornata di campionato, ancora una volta i bianconeri saranno l'ago della bilancia in questa corsa Champions League. Come abbiamo già detto sarà comunque una partita vera e non la solita passerella di fine stagione, le motivazioni nerazzurre sono apparentemente maggiori. I bianconeri non vincono però da ben quattro turni, dunque ci sarà la volontà di trovare il successo davanti al proprio pubblico, anche per poter salutare al meglio il tecnico livornese. Gli orobici cercheranno di conquistare l'intera posta in palio, soprattutto dopo lo stop della Roma nel match del Mapei Stadium contro il Sassuolo. Nessuno ha intenzione di fare sconti, tutti vogliono i tre punti.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Le motivazioni dell'addio sono state spiegate, ma in casa bianconera c'è una sensazione particolare. Siamo vicini alla chiusura di un cerchio, ben cinque anni che hanno comunque segnato la storia recente del club. Non sarà facile scendere in campo, le emozioni che travolgeranno Allegri e la squadra saranno tantissime. In conferenza il match non è stato minimamente affrontato, ma ci sono davvero pochi dubbi sull'undici titolare. In difesa spazio a Barzagli al posto di Chiellini, anche per il numero 15 sarà l'ultima gara davanti al proprio pubblico. Szczesny andrà in porta, con De Sciglio, Bonucci e Alex Sandro a completare il reparto. In mediana spazio a Can, Pjanic e Matuidi, con Dybala, Ronaldo e Bernardeschi in attacco. Qualche dubbio sull'utilizzo di Kean dal primo minuto, ma il giovane attaccante azzurro dovrebbe entrare nel secondo tempo.

COME ARRIVA L'ATALANTA - La delusione non è facile da smaltire, ma Gasperini è stato chiarissimo: la squadra sembra essere pronta per affrontare al meglio questa importantissima. Qualche riferimento all'episodio dubbio del rigore non concesso in Coppa Italia, ma il focus è rivolto verso il campionato: la frenata della Roma può spalancare la strada alla compagine orobica verso un obiettivo storico. Qualche dubbio di formazione per il tecnico nerazzurro, Gollini andrà in porta supportato da Mancini, Djimsiti e Masiello. Assente Palomino, in difesa le scelte sono praticamente obbligate. A centrocampo spazio a Freuler e De Roon, con Hateboer e Gosens sugli esterni. Pasalic si gioca una maglia, ma a quanto pare si va verso la riconferma di Zapata e Ilicic in attacco, con Gomez tra le linee.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Barzagli, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala.
A disposizione: Pinsoglio, Chiellini, Caceres, Alex Sandro, Cuadrado, Mandzukic, Kean, Cancelo, Rugani, Bentancur, Del Favero, Nicolussi Caviglia.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.
A disposizione: Berisha, Rossi, Reca, Castagne, Pessina, Ibanez, Pasalic, Barrow.
Allenatore: Gian Piero Gasperini


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Premio Kopa, i 10 candidati: ci sono anche Kean e De Ligt Sono 10 i giocatori nominati per il Kopa Trophy, premio di France Football dedicato agli Under 21 più promettenti di tutto il mondo: Kang-in Lee del Valencia è il primo nominato seguito dall'italiano Moise Kean, in forza all'Everton. Presenti anche Kai Havertz del Bayer Leverkusen,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510