HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juve-Bologna - Cuadrado terzino, out Howedes

Fischio d'inizio alle 20:45. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.05.2018 06:06 di Luca Chiarini   articolo letto 11833 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Le mani sullo Scudetto. Il settimo tricolore consecutivo dista soltanto due successi, quanto basta per aggiudicarsi aritmeticamente il titolo, indipendentemente dai risultati del Napoli. La Juventus, galvanizzata dal travagliato blitz di San Siro, si affaccia a questo rush finale con rinnovata linfa. Allo Stadium arriva un Bologna da tempo privo di obiettivi: salvezza ampiamente archiviata per gli emiliani, che però nelle ultime nove gare hanno vinto soltanto contro l'Hellas, totalizzando complessivamente sei punti.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Messe alle spalle le polemiche post-Inter, Allegri chiede ai suoi un ultimo sussulto, quello decisivo, appellandosi ai big (Higuain e Dybala su tutti). Il duo argentino sarà titolare, verosimilmente in un tridente sigillato da Douglas Costa. Qualche indicazione nella conferenza della vigilia dal tecnico bianconero: Buffon tra i pali, Barzagli, Benatia, e Rugani in lizza per la linea difensiva. Avanti, al momento, l'ex Wolfsburg e il centrale marocchino. Al vaglio l'ipotesi di una conferma di Cuadrado nel ruolo di laterale basso, Alex Sandro va a sinistra. Costretti ai box De Sciglio, Mandzukic, Howedes e Sturaro. Con Pjanic squalificato, è corsa a due tra Bentancur e Marchisio per la cabina di regia, insieme a Khedira e Matuidi.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Non arruolabili Helander e Gonzalez, a centrocampo è emergenza, in virtù delle defezioni di Donsah, Pulgar e Dzemaili. Donadoni si affida all'ormai consolidato 4-3-3: Mbaye e Masina sugli esterni, Romagnoli e De Maio coppia centrale. Crisetig play, coadiuvato dall'esperienza di Poli e dalla freschezza dell'ungherese Nagy. Destro recupera, ma resta indietro nelle preferenze rispetto a Palacio, che dovrebbe guidare ancora una volta l'attacco. Verdi sul binario destro, per l'ultimo slot vacante si rinnova il ballottaggio tra Di Francesco e Orsolini.

Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Marchisio, Asamoah, Rugani, Lichtsteiner, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Romagnoli, De Maio, Masina; Nagy, Crisetig, Poli; Verdi, Palacio, Orsolini. A disposizione: Da Costa, Santurro, Keita, Krafth, Torosidis, Valencia, Avenatti, Destro, Di Francesco, Falletti, Krejci. Allenatore: Roberto Donadoni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Lazaar “Mi aspettavo una bella esperienza, ma non così tanto come la sto vivendo. Sono tutti contenti, vorrebbero che restassi a lungo. Hanno visto il mio valore, sono contento”. Così a TuttoMercatoWeb Achraf Lazaar racconta la sua esperienza allo Sheffield. Uno sguardo al calcio italiano,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510