HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juve-Udinese - Ronaldo va in panchina

Calcio d'inizio ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
08.03.2019 06:40 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 18970 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Per lo Stadium sarà il gettone numero 200, in una serata in cui le menti di tifosi e calciatori saranno già proiettate all’impegno europeo di martedì contro l’Atletico Madrid. Una sfida, quella contro l’Udinese, che potrebbe essere semplice solo sulla carta: l’ampio turnover che ha in mente Allegri e le distrazioni dovute alla Champions, potrebbero risultare un ostacolo per i bianconeri. Ma l’allenatore toscano tiene alta la concentrazione: “Per essere tranquilli mancano sei vittorie da qui alla fine e mi aspetto i tre punti contro i friulani. Martedì avremo una bella partita da disputare, ma pensiamo ad una sfida alla volta". Davide Nicola, tecnico dell’Udinese, parla così invece alla vigilia della sfida contro i campioni d’Italia: “Visti i numeri non so quanti vantaggi ci siano, ma poi per le capacità è un'opportunità incredibile. Dobbiamo fare una gara quasi perfetta. Per questo è intrigante".

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Allegri pensa ad un 4-3-3 senza Cristiano Ronaldo: il portoghese dovrebbe andare in panchina e lasciare spazio a Kean nel ruolo di prima punta. Con lui spazio a Bernardeschi e Dybala, quest'ultimo in ballottaggio con Alex Sandro (adattato nel ruolo di esterno alto). A centrocampo Emre Can per affiancare Bentancur e Matuidi. In difesa, infine, spazio a Caceres, Barzagli, Rugani e Spinazzola. Out per squalifica Pjanic e Cancelo.

COME ARRIVA L’UDINESE - Consueto 3-5-2 per l'Udinese, che in fase di non possesso si trasforma in un 5-3-2. In attacco Nicola si affida al tandem composto da Pussetto e De Paul, con Okaka destinato a partire ancora dalla panchina. A centrocampo Fofana e Larsen completeranno il terzetto centrale con Sandro; Ter Avest e Zeegelaar, invece, agiranno sulle corsie esterne. Squalificato Mandragora. In difesa, infine, spazio a De Maio, Troost-Ekong e Nuytinck.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Dybala. A disp.: Perin, Pinsoglio, Chellini, Bonucci, De Sciglio, Alex Sandro, Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Sandro, Larsen, Zeegelaar; Pussetto, De Paul. A disp.: Nicolas, Perisan, Wilmot, Ingelsson, Opoku, Micin, Bocin, Okaka, Lasagna. Allenatore: Davide Nicola.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

LIVE TMW - Atalanta, Gasperini: "Rigori inesistenti. Sempre così con la Lazio" L'Atalanta, dopo aver chiuso il primo tempo contro la Lazio sullo 0 a 3, si fa rimontare nella ripresa ed esce dall'Olimpico con un solo punto. Per analizzare la gara, tra poco il tecnico Gasperini si presenterà in sala stampa per la solita conferenza del post partita. Segui la diretta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510