HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juve-Udinese - Ronaldo va in panchina

Calcio d'inizio ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
08.03.2019 06:40 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 18581 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Per lo Stadium sarà il gettone numero 200, in una serata in cui le menti di tifosi e calciatori saranno già proiettate all’impegno europeo di martedì contro l’Atletico Madrid. Una sfida, quella contro l’Udinese, che potrebbe essere semplice solo sulla carta: l’ampio turnover che ha in mente Allegri e le distrazioni dovute alla Champions, potrebbero risultare un ostacolo per i bianconeri. Ma l’allenatore toscano tiene alta la concentrazione: “Per essere tranquilli mancano sei vittorie da qui alla fine e mi aspetto i tre punti contro i friulani. Martedì avremo una bella partita da disputare, ma pensiamo ad una sfida alla volta". Davide Nicola, tecnico dell’Udinese, parla così invece alla vigilia della sfida contro i campioni d’Italia: “Visti i numeri non so quanti vantaggi ci siano, ma poi per le capacità è un'opportunità incredibile. Dobbiamo fare una gara quasi perfetta. Per questo è intrigante".

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Allegri pensa ad un 4-3-3 senza Cristiano Ronaldo: il portoghese dovrebbe andare in panchina e lasciare spazio a Kean nel ruolo di prima punta. Con lui spazio a Bernardeschi e Dybala, quest'ultimo in ballottaggio con Alex Sandro (adattato nel ruolo di esterno alto). A centrocampo Emre Can per affiancare Bentancur e Matuidi. In difesa, infine, spazio a Caceres, Barzagli, Rugani e Spinazzola. Out per squalifica Pjanic e Cancelo.

COME ARRIVA L’UDINESE - Consueto 3-5-2 per l'Udinese, che in fase di non possesso si trasforma in un 5-3-2. In attacco Nicola si affida al tandem composto da Pussetto e De Paul, con Okaka destinato a partire ancora dalla panchina. A centrocampo Fofana e Larsen completeranno il terzetto centrale con Sandro; Ter Avest e Zeegelaar, invece, agiranno sulle corsie esterne. Squalificato Mandragora. In difesa, infine, spazio a De Maio, Troost-Ekong e Nuytinck.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Dybala. A disp.: Perin, Pinsoglio, Chellini, Bonucci, De Sciglio, Alex Sandro, Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Sandro, Larsen, Zeegelaar; Pussetto, De Paul. A disp.: Nicolas, Perisan, Wilmot, Ingelsson, Opoku, Micin, Bocin, Okaka, Lasagna. Allenatore: Davide Nicola.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Juve, match dei record (e dello Scudetto) La Juventus si aggiudica, davanti a 39mila spettatori, la sfida Scudetto contro la Fiorentina e si avvia al secondo titolo consecutivo. Le viola invece dovranno lottare fino alla fine contro il Milan per salvare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. In coda invece...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510