HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Benevento - Chance per Bernardeschi

Fischio d'inizio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.11.2017 06:35 di Andrea Carlino   articolo letto 11892 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Juventus-Benevento sembra una gara dall'esito scontato (i bookmakers quotano la vittoria dei sanniti con stime da record), ma nel calcio tutto può accadere. Primo confronto ufficiale tra le due formazioni. Per la quarta volta nelle ultime sei stagioni, la Juventus ha ottenuto 28 punti nelle prime 11 giornate di Serie A. I bianconeri vanno a segno da 40 gare di Serie A consecutive: sono a tre partite dal record del massimo campionato italiano, stabilito proprio dalla Juventus nel 2014. Nei cinque maggiori campionati europei, solo il Werder Brema (tre) ha segnato meno gol del Benevento (quattro) in questa stagione. La prossima sarà la presenza numero 50 in campionato con la Juve per Gonzalo Higuaín: finora l’argentino in bianconero ha segnato 30 gol e fornito sei assist in Serie A. Calcio d'inizio alle ore 15.00. L'arbitro è Abisso della sezione di Palermo.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - I bianconeri sono reduci dalla vittoria al Meazza contro il Milan e dal pari in Champions League contro lo Sporting. Allegri potrebbe cambiare parecchio rispetto alla gara di Lisbona soprattutto in difesa dove dovrebbero rivedersi Lichtsteiner e Rugani. A centrocampo Matuidi e Marchisio possono far rifiatare Pjanic e Khedira, in attacco dietro Higuain chance per Douglas Costa e Bernardeschi. Dybala confermato dal 1'.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - 11 sconfitte consecutive per i sanniti a cui nemmeno il cambio di tecnico è servito per destare dal profondo torpore. Per la gara contro i bianconeri, il tecnico De Zerbi riflette se lanciare Ciciretti dal 1' in appoggio a Iemmello (opzione preferito), in caso contrario mediana più folta. Resta ai box il solo Costa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Asamoah; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Howedes, Chiellini, Alex Sandro, Bentancur, Sturaro, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

BENEVENTO (3-4-2-1): Brignoli; Venuti, Antei, Di Chiara, Letizia, Cataldi, Viola, Lazaar; Ciciretti, Memushaj; Iemmello. A disposizione: Belec, Djimsiti, Gyamfi, Gravillon, Del Pinto, Parigini, Chibsah, Lombardi, Coda, Puscas, Armenteros. Allenatore: Roberto De Zerbi.

ARBITRO: Abisso della sezione di Palermo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 novembre INTER, SENZA I PALETTI DELL'UEFA SI PREPARA IL NUOVO ASSALTO A MODRIC. CACCIA AL VICE-HANDANOVIC: CRAGNO O IL RITORNO DI RADU. IL MANCHESTER UNITED OFFRE 60 MLN PER SKRINIAR: NO DEI NERAZZURRI. JUVENTUS, ALEX SANDRO PUO' PARTIRE. MILAN, CALHANOGLI DIVENTA CEDIBILE. PER IL CENTROCAMPO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy