HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi deve rinforzarsi di più a gennaio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Frosinone
  Parma
  Cagliari
  ChievoVerona
  Atalanta
  Lazio
  Inter
  Genoa
  Milan
  Sampdoria
  Bologna
  SPAL
  Sassuolo
  Fiorentina
  Torino
  Udinese
  Empoli

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Cagliari – Assente Chiellini

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW
03.11.2018 06:11 di Patrick Iannarelli   articolo letto 11165 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Record su record. Ma siamo soltanto all'inizio. La Juventus torna all'Allianz Stadium in questa undicesima giornata: ospite il Cagliari di Rolando Maran, che vuole dare continuità a questo momento positivo. La banda Allegri non vuole compiere lo stesso errore del match contro il Genoa: rimanere concentrati sulla sfida, per poi pensare alla sfida di Champions League. Diverse novità per i padroni di casa, ma i bianconeri non cambieranno moltissimo. Bisogna vincere, per lanciare un segnale alle inseguitrici.

COME ARRIVA LA JUVENTUS – I bianconeri arrivano dalla vittoria contro l'Empoli. Un po' di fatica fisica e mentale, ma ora è il momento di far parlare nuovamente il campo. Per questo match sono due i dubbi di Allegri: Mandzukic e Douglas Costa si sfidano per una maglia in attacco, ma il brasiliano sembra essere favorito. Cuadrado potrebbe far rifiatare Bentancur, anche perché la coperta a centrocampo è corta. Szczesny va in porta, mentre Benatia farà coppia con Bonucci. Chiellini e Bernardeschi rimangono fuori dalla lista dei convocati, in difesa completeranno il reparto Cancelo e De Sciglio. A centrocampo Pjanic e Matuidi partiranno dal 1', con Ronaldo unica punta. Insieme a Costa ci dovrebbe essere Dybala.

COME ARRIVA IL CAGLIARI – I rossoblù arrivano da due vittorie ed un pareggio. Un momento davvero positivo per la squadra di Maran, vista la dodicesima posizione in classifica. Ben 13 punti, ora gli obiettivi dei sardi vanno oltre una salvezza tranquilla. Maran non dovrebbe effettuare moltissimi cambi rispetto al match contro il ChievoVerona. Cragno in porta, difesa a quattro con Srna, Pisacane, Ceppitelli e Padoin. A centrocampo qualche dubbio, con Bradaric davanti la difesa. Barella partirà dal 1', mentre Ionita e Dessena si giocano una maglia da titolare. Il tecnico dei sardi giocherà con due trequartisti: Castro e Joao Pedro andranno a supporto di Pavoletti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Khedira, Alex Sandro, Barzagli, Cuadrado, Mandzukic, Kean, Rugani, Spinazzola. Allenatore: Massimiliano Allegri

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro, Joao Pedro; Pavoletti. A disposizione: Rafael, Pajac, Andreolli, Dessena, Cigarini, Cerri, Aresti, Faragò, Sau, Romagna. Allenatore: Rolando Maran


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 12 novembre IDEA FRANCESE PER LA DIFESA DELLA JUVE. MILAN SU DIAWARA, INTER E ROMA VOGLIONO MANCINI. IL NAPOLI BLINDA MILIK FINO A GIUGNO. VELAZQUEZ? L'UDINESE SONDA NICOLA, MA NON HA ANCORA DECISO. CHIEVO, PER IL DOPO-VENTURA IL FAVORITO È DI CARLO Novità sul mercato della Juventus: secondo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy