HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Fiorentina - Torna CR7, riposa Muriel

20.04.2019 06:38 di Antonino Sergi   articolo letto 12289 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

4Una settimana da dimenticare in fretta quella appena trascorsa per la Juventus, prima il rinvio della festa Scudetto sul campo della Spal poi la sconfitta davanti ai propri tifosi contro l'Ajax. Addio sogno Champions League, nell'anno in cui i bianconeri avevano deciso di puntare sul calciatore che ne ha alzate quattro negli ultimi cinque anni. Prima la sofferenza contro l'Atletico Madrid e l'impresa dello Stadium, poi la sconfitta meritata contro l'Ajax in partite in cui l'unica firma è stata solo quella di Cristiano Ronaldo. Gli infortuni hanno giocato anche il loro ruolo ma da questa Juventus ci si aspettava più di un quarto di finale dopo le enormi aspettative. Allegri aveva lasciato a riposo tutti i titolari sabato scorso schierano una Juventus giovanissima a cospetto della Spal, risultato? Sconfitta al Mazza e feste rinviata. Il titolo, sempre guadagnando un solo punto, potrebbe arrivare questa sera al termine del match contro la Fiorentina davanti al proprio pubblico. Festa probabilmente più contenuta rispetto alle aspettative, viziata dall'eliminazione cocente dalla Champions League che era l'obiettivo dichiarato di squadra e società. Dall'altra parte invece c'è una Fiorentina che ha tutta l'intenzione di rovinare la festa Scudetto agli acerrimi rivali, banco di prova importante per la squadra di Montella che ha più di un pensiero al prossimo giovedì. Dopo Pasqua infatti la Viola, affronterà l'Atalanta nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Il divertimento allo Stadium comunque non mancherà.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Dal punto di vista del morale è tutto da verificare lo stato della Juve dopo l'amara serata di martedì, a livello di uomini Allegri è in piena emergenza. Lo stesso tecnico bianconero ha sottolineato in conferenza tutti i problemi fisici dei bianconeri, stagione finita per Perin, Khedira e Mandzukic mentre quasi un mese di stop per Caceres, Chiellini, Douglas Costa e Dybala. Undici da inventare, il 3-5-2 dovrebbe essere il modulo di partenza. Davanti torna Cristiano Ronaldo, l'asso portoghese tra infortuni e riposi precauzionali non gioca da sei partite in Serie A. Al fianco del portoghese spazio per Moise Kean, favorito su Bernardeschi. Seconda maglia consecutiva da titolare per Juan Cuadrado, altro ex di turno, che si schiera lungo la corsia destra con Spinazzola sul versante opposto ed in mezzo spazio per Bentancur, Emre Can e Pjanic. Scelte obbligati in difesa, Rugani al fianco di Bonucci e De Sciglio.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Qualche cambio importante anche per Vincenzo Montella, il tecnico non vuole rischiare in vista della semifinale di Coppa Italia di giovedì. Spazio al 3-5-2 con Lafont in porta e la linea a tre collaudata formata da Milenkovic, Pezzella ed il brasiliano Vitor Hugo. Riposo per Biraghi lungo la corsia mancina, dentro Hancko con l'inserimento di Mirallas lungo il versante destro. In mezzo c'è Edmilson Fernandes con Benassi e Dabo. Non ci sarà nemmeno Jordan Veretout, insieme al francese in panchina anche il colombiano Luis Muriel. Davanti quindi la coppia formata da Simeone e Chiesa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani: Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Pjanic, Spinazzola; Kean, Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Mirallas, Benassi, Fernandes, Dabo, Hancko; Simeone, Chiesa. Allenatore: Vincenzo Montella.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 maggio JUVENTUS: SUGGESTIONE GUARDIOLA, SARRI IN CORSA E SI LAVORA PER POCHETTINO. CONCORRENZA TOTTENHAM PER ZANIOLO. INTER: SI DELINEA LO STAFF DI CONTE, GAGLIARDINI CONTROPARTITA PER ARRIVARE A CHIESA. MILAN: C'E' L'OK DI CAMPOS. NAPOLI: SUMMIT TRA ADL E ANCELOTTI PER IL FUTURO. LAZIO:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510