HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-SPAL - Chance per Perin

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
24.11.2018 06:08 di Luca Chiarini   articolo letto 8727 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Archiviata la sosta, la Juventus si riaffaccia al campionato: questa sera alle diciotto sarà sfida contro la SPAL di Semplici. Gara che, pur essendo ampiamente alla portata, nasconde più di un'insidia. Allegri vuole scongiurare qualsivoglia calo di concentrazione potenziale per centrare un altro successo, che blinderebbe ulteriormente la prima piazza, garantendo un avvicinamento sereno alla contesa europea contro il Valencia. I bianconeri sono l'unica formazione ancora imbattuta in A: l'ultimo k.o. nella massima serie risale addirittura al ventidue aprile scorso, con l'uno a zero corsaro del Napoli allo Stadium firmato Koulibaly che accese la volata finale per lo Scudetto. La vittoria in casa estense manca dal doppio schiaffo alla Roma: da allora due tonfi contro Frosinone e Lazio e un pari amaro con il Cagliari. A marzo fu zero a zero al Mazza: il bilancio complessivo recita dodici segni X e ventuno successi della Vecchia Signora, che fanno da contraltare all'unico biancazzurro, centrato nel lontano 1957.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Restano fuori Khedira ed Emre Can, ai box anche Bernardeschi. Gestione delle energie il diktat in ottica Champions: in questo senso potrebbe riposare Chiellini, con Benatia favorito per spalleggiare Bonucci. Tra i pali chance per Perin: Allegri ha garantito la sua presenza dal primo minuto (oltre a quella di Mandzukic e Cristiano Ronaldo) nella conferenza della vigilia. De Sciglio a sinistra con Cancelo titolare, qualora il portoghese dovesse perdere il ballottaggio con Alex Sandro l'ex rossonero verrebbe dirottato a destra. Nella mediana a quattro Cuadrado e Douglas Costa dovrebbero sigillare sugli esterni il duo Pjanic-Bentancur.

COME ARRIVA LA SPAL - Out il solo Vicari per l'infortunio rimediato contro il Cagliari prima della sosta. Davanti a Gomis ci saranno verosimilmente Cionek, Simic e Felipe (che resta avanti su Bonifazi). A destra non si tocca Lazzari, per il binario mancino salgono le quotazioni di Costa a scapito di quelle di Fares, che non è al meglio. Schiattarella vertice basso, cinturato da Missiroli e Jasmin Kurtic. Davanti Antenucci sarà ancora la spalla di Petagna.

Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cancelo, Bonucci, Benatia, De Sciglio; Cuadrado, Pjanic, Bentancur, Douglas Costa; Cristiano Ronaldo, Mandzukic. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Alex Sandro, Barzagli, Rugani, Spinazzola, Matuidi, Dybala, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Simic, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Costa; Antenucci, Petagna. A disposizione: Milinkovic-Savic, Thiam, Bonifazi, Djourou, Dickmann, Everton, Fares, Valdifiori, Valoti, Vitale, Floccari, Moncini, Paloschi. Allenatore: Leonardo Semplici.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 19 febbraio E' SEMPRE MERCATO: CERRI DEFINITIVAMENTE DEL CAGLIARI, BRAZAO SBARCA A PARMA. IL CHELSEA STUDIA UNDER, IL CASO ICARDI VICINO AD UN PUNTO DI SVOLTA. GENOA, CONFERMATI I CONTATTI CON LA JUVE PER ROMERO, MENTRE LA FIORENTINA SI APPRESTA A RISCATTARE MURIEL. Alberto Cerri è un giocatore...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510