HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Atalanta - Gasp recupera Ilicic, out Lulic

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.05.2019 06:23 di Luca Chiarini   articolo letto 3563 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sarà l'antipasto della finale di Coppa Italia che il prossimo quindici maggio andrà in scena - come domani - all'Olimpico, ma anche uno scontro cruciale in una lotta Champions ormai alla resa dei conti. La Lazio prepara l'assalto al quarto posto dell'Atalanta: biancocelesti a quattro lunghezze dall'ultima piazza utile per un piazzamento in CL e obbligati a vincere. Una sconfitta taglierebbe di fatto fuori la squadra di Inzaghi dalla bagarre: l'imperativo è dunque fare filotto nei prossimi quattro impegni e sperare in qualche passo falso delle altre formazioni iscritte alla rincorsa alla kermesse europea. La Dea vive un momento magico e si affaccia ad un mese determinante per il presente, ma anche per il futuro. Outsider - ma non troppo - delle zone nobili della classifica, gli orobici vogliono prolungare la serie positiva che in campionato dura da nove gare. All'andata i bergamaschi piegarono le Aquile grazie al gol-lampo di Duvan Zapata. La Lazio è però in vantaggio nel conteggio dei successi nei cinquanta precedenti disputati sin qui nella capitale: ventuno, contro i dodici dei nerazzurri.

COME ARRIVA LA LAZIO - Inzaghi non avrà a disposizione gli infortunati Berisha, Lukaku, Milinkovic-Savic e Radu, oltre allo squalificato Lulic. Acerbi al centro della linea coperta sui due lati da Luiz Felipe e Bastos. Romulo favorito per la destra, sul fronte opposto Marusic, adattato per l'occasione a sinistra. Leiva in cabina di regia, protetto da Parolo e Luis Alberto, che saranno i due incursori. Qualche nodo da sciogliere per l'attacco: l'ipotesi più accreditata sembra essere il duo pesante Immobile-Caicedo, con Correa pronto a subentrare.

COME ARRIVA L'ATALANTA - Oltre al lungodegente Toloi rischiano l'esclusione anche Barrow e Varnier. Corsa a due tra Djimsiti e Palomino per una maglia al fianco di Mancini e Masiello nella difesa a protezione di Gollini. Sulle corsie Hateboer e Castagne (il belga dovrebbe essere preferito a Gosens, uscito malconcio dalla sfida contro l'Udinese), Freuler-De Roon la diga in mezzo al campo. Può sorridere Gasperini, che recupera Ilicic: lo sloveno sembra aver smaltito il problema all'adduttore e con ogni probabilità completerà il tridente d'attacco insieme a Gomez e Zapata.

Ecco le probabili formazioni:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Durmisi, Wallace, Patric, Badelj, Cataldi, Bruno Jordao, Correa, Pedro Neto. Allenatore: Simone Inzaghi.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata. A disposizione: Berisha, Rossi, Gosens, Ibanez, Palomino, Reca, Colpani, Kulusevski, Pasalic, Pessina, Cambiaghi, Piccoli. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Sarri-Juventus, Accardi: “CR7 può essere un problema” “Sarri vicino alla Juve? Ottima scelta. Il passato napoletano per lui non credo influirebbe più di tanto, magari si arrabbierebbero i napoletani”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi, persona vicina all’ex tecnico del Napoli e oggi al Chelsea, Maurizio Sarri....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510