HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Chievo - Inzaghi lancia Caicedo con Immobile

Fischio d'inizio oggi alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
20.04.2019 06:27 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 3580 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Una stagione da dimentica, quella del Chievo ormai già retrocesso in Serie B e con una sfilza di partite da giocare per cercare di salvare l'onore, con la mente già a quella che sarà la prossima stagione nel campionato cadetto. Dall'altra parte la Lazio che, dopo aver trovato tre punti importantissimi nel recupero contro l'Udinese, cerca di salire ancora in classifica nella sfida casalinga contro i gialloblu. I biancocelesti hanno però anche il pensiero Coppa Italia, visto che mercoledì c'è una sfida fondamentale contro il Milan.

COME ARRIVA LA LAZIO - I biancocelesti proveranno a dare continuità alla vittoria conquistata contro l'Udinese, tenendo comunque l'attenzione anche al prossimo impegno di Coppa Italia. L'Europa è vicina, ed il quarto posto valido per l'accesso alla prossima Champions League dista soltanto tre punti. In difesa sicuro di una maglia Acerbi, così come Luiz Felipe, mentre è da valutare Radu: se non dovesse recuperare, giocherà Bastos. In mezzo out Leiva per squalifica, tocca a Badelj in cabina di regia, con Luis Alberto e Milinkovic-Savic come mezzale. Toccherà ancora a Durmisi a sinistra, mentre ci sarà Marusic a destra. Caicedo-Immobile davanti, Correa mossa più per la ripresa che dall'inizio.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Come detto, l'ultima sconfitta contro il Napoli (la quarta consecutiva) ha decretato la retrocessione in serie B per i ragazzi di Mimmo Di Carlo. Nonostante ciò, i clivensi proveranno almeno a rialzare la testa e chiudere con onore questa stagione da dimenticare. Torna titolare in difesa Bani, scivola allora in panchina Cesar. A centrocampo Leris e Kiyine si giocano un posto, in avanti il giovane Vignato potrebbe essere confermato al fianco di Stepinski, possibile chance dal primo minuto anche per Piazon. Non recupera Rossettini, fuori causa anche Giaccherini, Jaroszynski, Schelotto, Seculin e Sorrentino.

Le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Badelj, Milinkovic-Savic, Durmisi; Caicedo, Immobile. A disposizione: Proto, Guerreri, Bastos, Wallace, Capanni, Jordao, Cataldi, Romulo, Correa, Neto.

CHIEVO VERONA (4-4-2): Semper; Depaoli, Bani, Andreolli, Barba; Leris, Dioussè, Hetemaj, Rigoni; Vignato, Stepinski. A disposizione: Bragantini, Caprile, Frey, Ndrecka, Cesar, Tomovic, Kiyine, Piazon, Karamoko, Pucciarelli, Pellissier, Meggiorini, Grubac.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Spalletti e Allegri: è la gestione dell'esonero a fare la differenza. Sarri verso la Juve? Mourinho sarebbe stato massacrato Novanta minuti e poi tutti in vacanza. Dopo le gare inutili, stasera spazio agli ultimi verdetti. A chi si gioca tanto o poco. A chi parte da una situazione di vantaggio e a chi parte da una situazione disperata. Quest'ultimo non è il caso dell'Inter, che a San Siro contro l'Empoli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510