HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Frosinone - Badelj in panchina, Campbell out

Calcio d'inizio ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
02.09.2018 06:19 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 8002 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vincere per mettere alle spalle i due ko in altrettante gare. E' questo l'obiettivo della Lazio, partita a rilento e sconfitta da Napoli e Juventus. A fare visita ai biancocelesti questa volta sarà il Frosinone, un derby laziale che vede la squadra di Inzaghi nettamente favorita sulla carta. Sul campo, però, potrebbero esserci insidie ed il tecnico non lo nasconde: "Non ho idea di cosa possa fare il Frosinone, è una squadra organizzata, dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni. Dovremo essere lucidi, ci chiuderanno ogni spazio".
Moreno Longo, invece, si aspetta una grande prova dai suoi calciatori ed in particolare dagli attaccanti: "Contro l'Atalanta abbiamo avuto poche occasioni da gol, mentre col Bologna abbiamo creato tanto senza riuscire a segnare. La squadra sta lavorando per migliorare anche questo aspetto".
Calcio d'inizio ore 20.30, a dirigere l'incontro sarà Gianpaolo Calvarese, 42enne della sezione di Teramo.

COME ARRIVA LA LAZIO - Formazione tipo per Inzaghi, che non stravolge l'assetto di partenza. Solito 3-5-1-1, con Luis Alberto ed Immobile in avanti. Ricco centrocampo con Parolo e Milinkovic-Savic ai lati del regista basso Lucas Leiva. Marusic e Lulic (in pole su Durmisi) saranno i due esterni. Linea di difesa a tre avanti a Strakosha: Wallace e Radu daranno manforte al centrale Acerbi.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Lo ha detto anche in conferenza stampa Moreno Longo, si riparte dal 3-5-2. In attacco confermati Ciano e Perica, anche a causa degli stop di Campbell e Ciofani. Certi di una maglia a centrocampo Crisetig, Chibsah e Maiello, con Zampano e Molinaro sulle corsie esterne. In difesa, infine, Ariaudo si gioca il posto con Salamon al centro della difesa tra Brighenti e Krajnc.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Caceres, Durmisi, Bastos, Patric, Badelj, Murgia, Caaldi, Caicedo, Rossi, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Krajnc; Zampano, Crisetig, Maiello, Chibsah, Molinaro; Ciano, Perica. A disposizione: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Goldaniga, Beghetto, Capuano, Ghiglione, Cassata, Besea, Ardaiz, Matarese, Pinamonti, Soddimo. Allenatore: Moreno Longo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 novembre MILAN, IDEA GASPERINI PER LA PROSSIMA STAGIONE. INTER, CANDREVA PUÒ PARTIRE: C’È IL TORINO. LA JUVE SPARA ALTO PER LA CESSIONE DI BENATIA. LAZIO, CACERES VERSO L’ADDIO. BOLOGNA SU SANSONE DEL VILLARREAL - Un contatto informale per sondare la disponibilità. Il Milan studia la situazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy