HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Juventus - D.Costa più di Bernardeschi

26.01.2019 06:33 di Antonino Sergi   articolo letto 15184 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il big match della ventunesima giornata di massima serie si gioca all'Olimpico di Roma, la Lazio padrona di casa affronta la capolista Juventus imbattuta. Prova di maturità per la squadra di Simone Inzaghi, urge un salto di qualità definitivo per conquistare la zona Champions League che appare abbastanza complicata. Contro il Napoli è arrivata l'ennesima sconfitta contro le grandi, i biancocelesti infatti hanno perso anche contro la Juve all'andata, Inter, Roma e soltanto pareggiato contro il Milan. Un solo punto che non consente voli pindarici a Immobile e compagni che hanno aperto il 2019 di Serie A con una sconfitta. Trasferta amara quella del San Paolo, vittoria per 2-1 degli azzurri contro una Lazio che ha rischiato in più di un'occasione visti i numerosi legni colpiti dagli uomini di Carlo Ancelotti. Sarà una grande sfida quella contro la Juventus, la formazione di Massimiliano Allegri è tutt'ora imbattuta in campionato e guarda tutti dall'alto verso il basso. L'innesto di Cristiano Ronaldo ha contribuito ad aumentare il gap con le avversarie e sarà davvero complicato se non impossibile scucire il vessillo tricolore dalle maglie bianconere. Nonostante il rigore sbagliato dall'asso portoghese, in scioltezza la sfida contro il Chievo che diventa così il diciottesimo successo in stagione unito ai soli due pareggi contro Genoa e Atalanta. Un cammino trionfale che la Lazio proverà ad interrompere nonostante il divario tecnico. Nella sfida d'andata si impose la Juventus per 2-0 grazie alle reti di Mario Mandzukic e Miralem Pjanic.

COME ARRIVA LA LAZIO Problemi in difesa per Simone Inzaghi, il tecnico biancoceleste avrà ben tre difensori in meno per una delle sfide principali della stagioni. Con il rosso di Napoli si è fermata a 149 la striscia di partite consecutive giocate da Acerbi, insieme a lui saranno assenti Luiz Felipe e Caceres che in procinto di firmare proprio per la Juventus. Davanti alla porta di Strakosha quindi nel 3-4-1-2 retroguardia obbligata con Bastos e Wallace titolari insieme a capitan Radu. Assente per squalifica anche il montenegrino Marusic, probabile l'utilizzo di Parolo nell'insolito ruolo di laterale destro con Lulic sul versante opposto. In mezzo ci saranno Milinkovic-Savic e Lucas Leiva con lo spagnolo Luis Alberto nel ruolo di trequartista. In avanti la coppia formata da Ciro Immobile e Joaquin Correa.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Anche per l'Olimpico bianconeri abbastanza incerottati come del resto in queste ultime settimane, diversi uomini chiave come Mandzukic, Khedira, Cuadrado, Cancelo e Pjanic. Allegri per quest'ultimo spera di portarlo almeno in panchina mentre appare quasi scontato lo schieramento nel 4-3-3 bianconero. Dopo il riposo contro il Chievo torna si Szczesny in porta che Bonucci al centro della difesa, l'ex Milan farà coppia con Chiellini mentre sugli esterni spazio per De Sciglio a destra e Alex Sandro lungo l'out mancino. In mezzo a gestire le operazioni sarà il tedesco Emre Can affiancato da Bentancur e Blaise Matuidi. Davanti l'unico dubbio riguarda Douglas Costa, il brasiliano parte favorito su Federico Bernardeschi per completare il tridente con Cristiano Ronaldo e Dybala.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-4-1-2): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Parolo, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Emre Can, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Meluso “Per avanzare bisogna vincere o pareggiare, che non è semplice. L’Ascoli viene da una serie positiva di risultati. Da qui alla fine le partite sono tutte importanti. Ci servono pazienza e forza interiore perché ora i punti pesano di più”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510