HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Marsiglia - Turnover per Inzaghi

Fischio d'inizio questa sera alle ore 18.55. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
08.11.2018 06:40 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3737 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sarà un match point per la Lazio. I biancazzurri accolgono all'Olimpico il Marsiglia di Rudi Garcia, un allenatore che quello stadio lo conosce molto bene. Ma soprattutto un tecnico che su quel campo ha già battuto i biancocelesti. Non bisogna però pensare al passato, ma soltanto alla sfida attuale, importantissima per i francesi.

Cinque punti di distacco tra Lazio e Marsiglia: una vittoria, con una sconfitta o un pareggio dell'Apollon, potrebbe dare la qualificazione matematica alla squadra di Inzaghi. I francesi si giocheranno il tutto per tutto, ma l'inerzia è tutta a favore dei padroni di casa.

COME ARRIVA LA LAZIO – Buon percorso europeo da parte della banda di Inzaghi. Tolto il crollo in casa dell'Eintracht, sono arrivate due vittorie, di cui una su un campo complesso come il Velodrome. Servirà vincere anche per dare un segnale forte ai tedeschi: il primato è ancora una faccenda a due. Durante la conferenza stampa l'allenatore della Lazio ha confermato le assenze di Lulic, Badelj e Leiva. Il modulo non cambia, Strakosha partirà dal primo minuto. Luiz Felipe, Acerbi e Wallace andranno a comporre la linea difensiva, con Milinkovic-Savic, Cataldi e Berisha in mezzo al campo. Il centrocampista kosovaro, come ha confermato lo stesso Inzaghi, potrebbe essere l'alternativa giusta. Caceres e Marusic andranno a completare il reparto. Spazio a Caicedo in attacco, con Correa a supporto: l'ex Siviglia vuole ritagliarsi lo spazio giusto.

COME ARRIVA IL MARSIGLIA - “Per noi questa partita è come una finale, sappiamo che dovremo vincere domani ma anche nelle due sfide successive”: le parole di Garcia inquadrano perfettamente il momento dei transalpini. Tre sconfitte consecutive tra campionato ed Europa League, ora è il momento di ritrovare la vittoria e dare una svolta a questa stagione. Non ci sono dubbi sul modulo, Mandanda va in porta con Sakai, Rami, Rolando e Amavi in difesa. In cabina di regia Luiz Gustavo, con Strootman a supporto. Sanson e Payet sono sicuri di un posto sulla trequarti, Ocampos e Thauvin si giocano una maglia da titolare. Qualche dubbio anche in attacco: Germain e Mitroglu si contendono il ruolo, con il primo favorito per partire dall'inizio.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Wallace; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Berisha, Caceres; Correa; Caicedo. A disposizione: Proto, Radu, Parolo, Immobile, Patric, Luis Alberto, Murgia.
Allenatore: Simone Inzaghi

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda; Sakai, Rami, Rolando, Amavi; Luiz Gustavo, Strootman; Sanson, Payet, Thauvin; Germain.
A disposizione: Pelé, Hubocan, Sarr, Kamara, Lopez, Mitroglu, Ocampos.
Allenatore: Rudi Garcia


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Turchia, il club tedesco del St Pauli prende le distanze da Sahin Prendere una posizione è possibile. Anche nel dorato mondo del calcio. Il messaggio arriva dal St Pauli, club storicamente con forte connotazione anarchica e di sinistra, che ora milita in Zweite Bundesliga, la Serie B tedesca. Il centrocampista della società, Cenk Sahin, aveva preso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510