HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Milan - Un solo cambio per Gattuso

Fischio d'inizio alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.02.2018 06:50 di Andrea Piras   articolo letto 6571 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Novanta minuti, o più, da vivere tutti d'un fiato. Questa sera Lazio e Milan si contenderanno un posto in finale di Coppa Italia contro la vincente di Juventus-Atalanta. Si parte dallo 0-0 del “Meazza” con i rossoneri che hanno a disposizione due risultati su tre per staccare un biglietto per l'ultimo atto della competizione nazionale. Ai biancocelesti serve un successo ma i ragazzi di Gennaro Gattuso stanno dimostrando di essere una delle squadre più in forma del campionato. Secondo impegno consecutivo nella Capitale per Bonucci e compagni che domenica sera hanno battuto 2-0 la Roma all'Olimpico e oggi cercano il bis al cospetto di una squadra che si è rialzata dopo un periodo negativo. Dopo le quattro sconfitte consecutive, il team di Simone Inzaghi ha battuto Verona e Sassuolo in campionato e asfaltato la Steaua Bucarest nei sedicesimi di finale di Europa League ritornando a macinare gioco e segnando a grappoli. Sono infatti dieci i gol messi a segno nelle ultime tre uscite ufficiali, sei dei quali realizzati da Ciro Immobile che si è ripreso alla grande la sua Lazio. Il Milan invece sembra aver trovato una quadratura con Gennaro Gattuso: i rossoneri sono ancora imbattuti nel 2018, ultima sconfitta il 23 dicembre a San Siro contro l'Atalanta, e sono reduci da cinque successi di fila fra campionato ed Europa League senza mai subire gol. Percorso netto per i laziali in Coppa Italia battendo 4-1 il Cittadella e 1-0 la Fiorentina rispettivamente negli ottavi di finale. Meglio ha fatto il Diavolo che ha mantenuto la porta inviolata avendo battuto il Verona a San Siro 3-0 e l'Inter nel derby 1-0 dopo i supplementari. L'incontro sarà diretto dal signor Gianluca Rocchi della sezione arbitrale di Firenze.

COME ARRIVA LA LAZIO - In attesa della lista dei convocati che verrà diramata in mattinata, Simone Inzaghi sembrerebbe orientato a cambiare qualcosa in vista della sfida dell'Olimpico. Davanti a Strakosha ci sarà una linea a tre con Bastos e De Vrij che dovrebbero rientrare dal primo minuto al fianco di Radu. In cabina di regia confermato Lucas Leiva con Parolo che potrebbe agire sulla destra e Milinkovic-Savic a sinistra. Le corsie laterali saranno percorse con probabilità da Marusic a destra e Lulic a sinistra. In attacco imprescindibile Ciro Immobile mentre sulla trequarti Luis Alberto potrebbe far rifiatare Felipe Anderson.

COME ARRIVA IL MILAN - Mister Gennaro Gattuso dovrebbe schierare la formazione migliorare in vista della sfida di questa sera. Spazio dunque a Gigio Donnarumma in porta con Calabria, goleador nell'ultima sfida dell'Olimpico, sulla corsia di destra, Rodriguez su quella di sinistra e la coppia centrale formata da Bonucci e Romagnoli a completare il pacchetto arretrato. In cabina di regia dovrebbe agire l'ex di turno Biglia supportato da Bonaventura da una parte e Kessié dall'altra. In attacco potrebbe esser dato un turno di riposo a Patrick Cutrone, miglior realizzatore rossonero. Al centro ci sarà dunque Kalinic, con Suso a destra e Calhanoglu a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Guerrieri, Vargic, Patric, Luiz Felipe, Marusic, Caceres, Wallace, Lukaku, Felipe Anderson, Nani, Caicedo, Murgia. Allenatore: Simone Inzaghi.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. A disposizione: Guarnone, A. Donnarumma, Mauri, Cutrone, André Silva, Borini, Gomez, Zapata, Montolivo, Abate, Musacchio, Locatelli. Allenatore: Gennaro Gattuso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Padova, tutto su Bonazzoli. E per la porta piace Posavec Padova al lavoro sul mercato. Ieri c’è stato un confronto tra il dg Zamuner e il tecnico Pierpaolo Bisoli, nel quale sono state studiate alcune strategie per la prossima stagione. Si cerca un portiere, i profili che piacciono sono Merelli e Di Gregorio, ma il Padova sta valutando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy