HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Sassuolo - Sette diffidati per Inzaghi

Fischio d'inizio questa sera alle ore 18:00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
07.04.2019 06:19 di Patrick Iannarelli   articolo letto 3927 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Chi si ferma è perduto. Soprattutto ad otto giornate dal termine. Sarà un mese fondamentale per la Lazio di Simone Inzaghi, che vuole conquistare quello che è mancato lo scorso anno, ovvero il quarto posto. Allo stadio Olimpico arriva il Sassuolo, che ha pochissime pretese di classifica, ma che vuole comunque onorare il campionato fino alla fine.

Ma la squadra di De Zerbi non arriverà a Roma per fare una gita fuori porta, il tecnico dei neroverdi ha le idee chiare. La Lazio è comunque obbligata a vincere, vista anche la gara da recuperare con l'Udinese: arrivare allo scontro diretto con il Milan ad un solo punto e con una partita ancora da giocare, potrebbe essere decisivo per tornare in Champions League. Tante motivazioni, ma un solo obiettivo. Vincere, anche senza convincere. Il bel gioco non è vitale in sfide come queste.

COME ARRIVA LA LAZIO - Vincere. Non ci sono altre parole in casa biancoceleste dopo i risultati di ieri, con il Milan fermato dalla Juventus. La squadra di Inzaghi, come già detto, deve ancora recuperare una gara, ma soprattutto bisognerà pensare proprio al big match, arrivare con un punto in meno potrebbe complicare i piani dei rossoneri. Inzaghi ha già confermato che non penserà moltissimo ai diffidati, prima c'è il Sassuolo e non bisogna in nessun modo sottovalutare l'impegno. Sono tutti a disposizione, il modulo non si cambia. In campo vedremo con molta probabilità Strakosha, con Luiz Felipe, Acerbi e Bastos in difesa. Marusic e Romulo si giocano un posto, per il resto tutti confermati: Immobile in attacco con Caicedo (anche se Correa potrebbe essere la soluzione dell'ultimo momento), Milinkovic-Savic e Luis Alberto a supporto di Leiva, con Lulic sulla sinistra.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - La vittoria contro il Chievo ha allontanato parecchi fantasmi dalle parti del Mapei Stadium, ora i neroverdi vogliono chiudere questo campionato cercando di conquistare più punti possibili. Non sarà affatto semplice imporsi su un campo difficile, ma De Zerbi cercherà di schierare la formazione migliore. Spazio a Consigli in porta, difesa a quattro composta da Lirola, Demiral, Ferrari e Rogerio. Sensi torna in cabina di regia, si rivede anche Duncan dal primo minuto con Locatelli. In attacco è più probabile il falso nueve, con Djuricic supportato da Berardi e Boga.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.
A disposizione: Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Durmisi, Romulo, Parolo, Cataldi, Badelj, Correa.
Allenatore: Simone Inzaghi

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga.
A disposizione: Pegolo, Satalino, Lemos, Peluso, Magnani, Sernicola, Magnanelli, Bourabia, Babacar, Odgaard, Di Francesco, Matri, Brignola.
Allenatore: Roberto De Zerbi


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510