HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lecce-Pescara - Che sfida al Via del Mare!

31.03.2019 06:50 di Andrea Carlino   articolo letto 2445 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Lecce, dopo la vittoria clamorosa contro l'Ascoli (7-0), affronta al Via del Mare il Pescara. Un match importante in ottica playoff con i pugliesi a caccia di punti importanti per contendere la promozione diretta a Palermo e Brescia. Gli abruzzesi, però, venderanno cara la pelle. Si preannuncia così una gara vibrante e incerta fino ai minuti finali. I precedenti a Lecce sono 34 con 20 successi per i giallorossi, 6 pareggi e 8 vittorie per i biancazzurri. L'ultimo precedente, in Salento, risale al 2006-2007: 4-1 per il Lecce. Calcio d'inizio alle ore 21.00. L'arbitro è Ros della sezione di Pordenone.

COME ARRIVA IL LECCE - Si va verso la conferma della squadra che ha battuto l'Ascoli con Mancosu alle spalle di Falco e La Mantia. Out Fiamozzi, Bovo e Scavone. Nelle ultime nove partite la squadra di Liverani ha conquistato cinque vittorie, poi due pari e due sconfitte. Sono ventotto i punti al Via del Mare con ben quattro successi consecutivi.

COME ARRIVA IL PESCARA - Due k.o. di fila per gli abruzzesi lontano dall'Adriatico. In totale sono cinque le sconfitte in trasferta. Quindici punti in totale. Sarà 4-1-3-2 per la squadra di Pillon con Marras e Mancuso in attacco. Bruno schermo difensivo in mediana.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Falco, La Mantia. A disposizione: Bleve, Arrigoni, Riccardi, Cosenza, Marino, Majer, Tumminello, Haje, Saraniti, Felici, Palombi. Allenatore: Liverani.

PESCARA (4-1-3-2): Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Scognamiglio, Del Grosso; Bruno; Memushaj, Brugman, Crecco; Marras, Mancuso. A disposizione: Kastrati, Perrotta, Ciofani, Gravillon, Elizalde, Pinto, Bettella, Bellini, Sottil, Capone, Antonucci, Monachello. Allenatore: Pillon

ARBITRO: Ros della sezione di Pordenone


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Destro, un mese per provare a rilanciarsi e scrivere il proprio futuro La stagione di Mattia Destro fin qui è stata in chiaroscuro, anzi più scuro che chiaro. Con Filippo Inzaghi la scintilla non è mai scoccata, con il centravanti spesso e volentieri relegato in panchina e scavalcato nelle gerarchie da più o meno tutti gli altri attaccanti a disposizione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510