HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Livorno-Venezia - Toscani a caccia di punti

24.02.2019 06:35 di Andrea Carlino   articolo letto 1943 volte

Il Livorno affronta in casa il Venezia in una gara valevole per la 25/a giornata di Serie B. I labronici necessitano di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, ma anche i lagunari vogliono tornare a casa con un risultato positivo per aumentare il margine tra sé e le pericolanti. I precedenti tra le due squadre sono 37. Il Livorno prevale per numero di successi (12), 14 i pareggi, 11 le vittorie del Venezia.41 le reti fatte dal Livorno, 35 dal Venezia. L’ultima volta fu nel Novembre 2003, in B e finì 0-0. Calcio d'inizio alle ore 21.00. L'arbitro sarà Ghersini della sezione di Genova.

COME ARRIVA IL LIVORNO - Una vittoria, tre pareggi e una sconfitta nelle ultime cinque gare per la squadra di Breda. Out Diamanti e Fazzi per squalifica, sarà 4-3-1-2 con Salzano alle spalle di Raicevic e Giannetti. In difesa con Di Gennaro ci sarà l'ex Catania Bogdan a segno nel match contro il Lecce.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Una vittoria, tre pareggi e una sconfitta anche per i lagunari nelle ultime cinque gare. Nel girone di ritorno i lagunari hanno perso solo contro la Salernitana, ma in difesa ballano: otto gare consecutive con almeno un gol al passivo. Sarà 4-3-3 con Citro, Bocalon e Di Mariano in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LIVORNO (4-3-1-2) Zima; Gonnelli, Bogdan, Di Gennaro; Kupisz, Agazzi, Luci, Eguelfi; Salzano; Raicevic, Giannetti. A disposizione: Crosta, Gasbarro, Canessa, Soumaoro, Valiani, Rocca, Porcino, Dimitru, Gori, Boben, Murilo. Allenatore: Breda

VENEZIA (4-3-3) Lezzerini; Bruscagin, Modolo, Domizzi, Garofalo; Zennaro, Bentivoglio, Pinato; Citro, Bocalon, Di Mariano. A disposizione: Vicario, Zampano, Mazan, Cernuto, Fornasier, Coppolaro, Suciu, Segre, Besea, Lombardi, Vrioni, St Clair. Allenatore: Zenga.

ARBITRO: Ghersini della sezione di Genova.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510