HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Man Utd-Valencia - Pochi dubbi per i tecnici

02.10.2018 06:13 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 3289 volte
© foto di imago sportfotodienst

Tornano le notti da leoni, quelle in cui conta solo ed esclusivamente portare a casa l'intera posta in palio. E non può essere altrimenti per il Valencia, già sconfitto nel primo turno dalla Juventus: un secco 2-0 al Mestalla, dopo due rigori impeccabili di Pjanic. Ecco, dunque, che la trasferta in Inghilterra assume già il contorno di un crocevia: all'Old Trafford ci sarà il Manchester United ad attendere la squadra di Marcelino. Per i Red Devils la situazione è completamente differente: netto il 3-0 all'esordio contro lo Young Boys, grazie ai gol di Pogba (doppietta ed assist) e Martial. Calcio d'inizio ore 21, a dirigere l'incontro che potrete seguire su TUTTOmercatoWEB.com sarà lo sloveno Slavko Vincic.

COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED - "La mia panchina in bilico? Non credo". Eppure Mourinho sa di giocarsi tutto, contrariamente a quanto rivelato in conferenza stampa. Il tecnico portoghese, allora, punta sulla miglior formazione possibile: 4-3-3 con Martial (ma occhio anche ad uno tra Sanchez e Mata...) e Rashford in attacco a supporto dell'unica punta Lukaku. Chiavi del centrocampo nelle mani dell'insostituibile Matic, mentre Pogba e Fellaini (in pole su Fred) agiranno ai suoi lati. In difesa, infine, linea a quattro composta da Valencia, Smalling, Lindelof e Shaw.

COME ARRIVA IL VALENCIA - Solito 4-4-2 per Marcelino, che ha il dubbio centravanti: insieme a Rodrigo uno tra Gameiro e Batshuayi. A centrocampo Guedes e Cheryshev saranno i due esterni, mentre al centro rispetto al match contro la Juventus torna l'ex interista Kondogbia affianco a Parejo. Gabriel e Diakhaby guideranno la linea di difesa a quattro completata da Vezo e Gayà.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Valencia, Smalling, Lindelof, Shaw; Fellaini, Matic, Pogba; Martial, Lukaku, Rashford. A disposizione: Grant, Bailly, Dalot, Fred, McTominay, Mata, Sanchez. Allenatore: José Mourinho..

VALENCIA (4-4-2): Neto; Vezo, Garay, Diakhaby, Gayà; Guedes, Parejo, Kondogbia, Cheryshev; Rodrigo, Gameiro. A disposizione: Domenech, Coquelin, Murillo, Wass, Soler, Coquelin, Santi Mina, Batshuayi. Allenatore: Marcelino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

...con Marchetti “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->