HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Messico-Svezia - Sfida thrilling a Ekaterinburg

Fischio d'inizio alle ore 16.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
27.06.2018 06:55 di Andrea Carlino   articolo letto 2355 volte
© foto di Arsen Galstyan-Adidas Football

Il gruppo F è quello tra i più equilibrati della prima fase di Russia 2018. Tutti sono ancora in corso per la qualificazione. Il Messico, anche con 6 punti e il primato del girone, può essere eliminato. La Germania, con la vittoria all'ultimo respiro contro la Svezia grazie a Kross, si è rilanciata e anche la Corea del Sud, ferma a 0, nutre esigue speranze di qualificazione. All'Ekaterinburg Arena, la Tricolor di Osorio sfida la Svezia. Sono nove i precedenti tra Messico e Svezia, ma soltanto uno ai Mondiali: gli scandinavi vinsero per 3-0 nel match di esordio della fase a gironi dell'edizione del 1958. Calcio d'inizio alle ore 16.00. L'arbitro è l'argentino Pitana.

COME ARRIVA IL MESSICO - Il Messico ha perso solo una delle ultime cinque sfide contro la Svezia (2 vittorie e 2 pareggi), benché fossero tutte amichevoli. La Tricolor non ha mai vinto tre gare di fila in un Mondiale, e potrebbe diventare la prima squadra Concacaf a riuscirci. Il Messico capolista passa se vince o pareggia; perde ma la Germania non vince; perde, la Germania vince e la sua differenza reti è migliore di almeno una tra Svezia e Germania. Possibile anche un arrivo a tre a pari punti, con uguale differenza reti e classifica avulsa. A quel punto entrerebbero in gioco altri criteri come la diifferenza reti.

COME ARRIVA LA SVEZIA - La Svezia ha tenuto la porta inviolata in tre delle quattro sfide contro squadre della zona Concacaf ai Mondiali, vincendo due di queste e pareggiando l'altra. La sconfitta maturata contro la Germania è stata la prima per la Svezia nella fase a gironi dei Mondiali dal 1990, quando perse per 2-1 contro la Costa Rica. La Svezia passa se vince e la Germania perde; vince, la Germania vince e la sua differenza reti è migliore di almeno una tra Germania e Messico; pareggia, la Germania pareggia e la sua differenza reti è migliore o uguale a quella della Germania; pareggia e la Germania perde; perde, la Germania perde e la sua differenza reti è migliore di quella di Germania e Corea del Sud.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MESSICO (4-2-3-1): Ochoa; Salcedo, Ayala, Moreno, Gallardo; Layun, Herrera, Guardado; Carlos Vela, Hernandez, Lozano. C.T. Osorio

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Granqvist, Lindelof, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen. C.T. Andersson

ARBITRO: Pitana (Argentina)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW News - Il Milan torna in Europa. Inter-Vrsaljko e le parole di De Laurentiis Edizione odierna del TMW News dedicata al Milan e alla sentenza del TAS sulla riammissione del club rossonero in Europa League. In primo piano, oltre alle interviste con Giovanni Trapattoni e Marino Bartoletti, anche il mercato dell'Inter e le parole di De Laurentiis sul Napoli. Per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy