HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Atalanta - Out Cutrone, Gomez dal 1'

Calcio d'inizio: ore 18. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
23.09.2018 06:20 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 8237 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Vittoria cercasi. Milan ed Atalanta, questo pomeriggio alle 18 una di fronte all’altra, vanno a caccia del riscatto in Serie A. I rossoneri, che giovedì in Europa League hanno battuto il Dudelange, arrivano a questa sfida dal passo falso di Cagliari: un pareggio che non ha soddisfatto i rossoneri, che si aspettavano una classifica totalmente diversa dopo queste prime quattro giornate. Stessa cosa per i nerazzurri, che non stanno vivendo un grandissimo momento e che lunedì hanno incassato una sconfitta in casa della SPAL.
Gennaro Gattuso, nella conferenza stampa della vigilia, mostra un po’ di tensione: “Non mi fido dell’avversario e di Gasperini. Sono quattro anni che non vinciamo con l'Atalanta, dobbiamo tenere botta e metterli in difficoltà, dobbiamo essere bravi contro di loro. Verranno qui con la voglia di riscattarsi dopo i recenti ko".
A dirigere l’incontro, il cui calcio d’inizio è fissato per le ore 18 e che potrete seguire con la diretta testuale di TUTTOmercatoWEB.com, sarà l’esperto Daniele Doveri.

COME ARRIVA IL MILAN - Caldara, ex di turno, non sarà della partita: lui, come Cutrone, non è stato convocato da Gattuso. In difesa allora giocherà Musacchio (quasi pienamente recuperato) accanto a Romagnoli, con Calabria e Rodriguez sugli esterni. Poi la formazione è praticamente la solita: Biglia in cabina di regia con Kessié e Bonaventura a supporto, mentre in attacco Suso e Calhanoglu agiranno a sostegno di Higuain.

COME ARRIVA L’ATALANTA - Gasperini torna al 3-4-1-2 e, fresco di rinnovo, il tecnico nerazzurro punta sulla “vecchia guardia”: in difesa, ad esempio, spazio al trio Toloi-Palomino-Masiello, mentre a centrocampo Ali Adnan potrebbe spuntarla su Gosens e quindi definire un reparto già formato da Hateboer, De Roon e Freuler. Uno tra Pasalic ed Ilicic, col primo in netto vantaggio, giocherà alle spalle del tandem offensivo composto da Gomez e Zapata (ma occhio a Barrow…).

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Abate, Simic, Zapata, Jose Mauri, Borini, Bertolacci, Bakayoko, Laxalt, Castillejo, Tsadjout. Allenatore: Gennaro Gattuso.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Adnan; Pasalic; Gomez. Zapata. A disposizione: Berisha, Rossi, Djimsiti, Mancini, Castagne, Gosens, Reca, Pessina, Valzania, Rigoni, Tumminello, Barrow, Ilicic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Udinese, nel mirino Vicario: spunta una recompra dei bianconeri Udinese a caccia di rinforzi per la prossima stagione. Nel mirino il portiere del Venezia, Guglielmo Vicario che fin qui è risultato tra i migliori in Serie B. La società friulana ha una sorta di opzione di recompra per il giocatore stipulata al momento del trasferimento. Sullo sfondo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510