VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Carpi - Brocchi schiera Boateng dal 1'

Fischio d'inizio alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
21.04.2016 06:40 di Andrea Piras   articolo letto 7686 volte
© foto di Antonio Vitiello

Motivazioni diverse, ma obiettivo comune per Milan e Carpi: vincere. Cristian Brocchi vuole dare continuità di risultati, dopo la vittoria sofferta contro la Sampdoria a Marassi, per cullare il sogno europeo. Di fronte ci saranno i biancorossi di Castori, vittoriosi sabato con l'altra genovese - il Genoa - e che hanno iniziato ad intravvedere la luce in fondo al tunnel. I rossoneri sono tornati alla vittoria nel posticipo della 33a giornata dopo aver raccolto soltanto due punti nelle ultime cinque partite, che hanno portato all'allontanamento di Sinisa Mihajlovic. Il sesto posto è ancora da conquistare, ma i punti che separano il Diavolo dal tandem formato da Sassuolo e Lazio sono quattro. La formazione emiliana si è tirata fuori per la prima volta dalle sabbie mobili della bassa classifica. Il successo contro i rossoblu di Gasperini ha fatto compiere un balzo in avanti a Di Gaudio e compagni che, scavalcando il Palermo, si sono portati al quartultimo posto in classifica. Se il campionato finisse oggi il Carpi si sarebbe assicurato un altro anno di Serie A. In casa sarà un osso molto duro per il Milan. Nel corso del campionato i rossoneri hanno perso soltanto tre volte a San Siro contro Napoli, Bologna e Juventus conquistando 31 dei 52 punti complessivi, frutto di nove vittorie e quattro pareggi. Sono soltanto due invece i successi esterni degli emiliani che, lontano dal "Braglia" di Modena: le uniche gioie esterne sono arrivate sul campo del Genoa 25 novembre 2015 e su quello del Verona il 20 marzo. Non ci sono precedenti fra le due squadre, ma i biancorossi di Castori torneranno a San Siro dove Lasagna lasciò il segno realizzando la rete del definitivo 1-1 contro l'Inter a tempo scaduto lo scorso 24 gennaio. La sfida sarà affidata al signor Marco Guida della sezione arbitrale di Torre Annunziata.

COME ARRIVA IL MILAN - Squadra che vince non si cambia, recita un detto. Cristian Brocchi è intenzionato a confermare il 4-3-1-2 vincente a Genova con in porta Donnarumma, Abate sulla corsia di destra, Antonelli su quella di sinistra mentre Alex e Alessio Romagnoli completeranno il pacchetto arretrato. A centrocampo non ci sarà lo squalificato Kucka, al suo posto, al fianco di Montolivo e Bonaventura, giocherà Andrea Poli. In attacco confermata la coppia Balotelli-Bacca supportata sulla trequarti da Boateng.

COME ARRIVA IL CARPI - Un assenza anche per Fabrizio Castori. Il tecnico biancorosso non avrà a disposizione lo squalificato Gagliolo. Al suo posto, davanti a Belec, ci sarà Zaccardo sulla destra con Letizia a sinistra mentre Simone Romagnoli e Fabrizio Poli saranno i centrali. A centrocampo giocheranno Crimi e Bianco mentre le fasce laterali saranno percorse da Pasciuti e Di Gaudio. In attacco agirà Mbakogu con alle spalle Lollo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Alex, A. Romagnoli, Antonelli; A. Poli, Montolivo, Bonaventura; Boateng; Balotelli, Bacca. Allenatore: Cristian Brocchi.

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, F. Poli, S. Romagnoli, Letizia; Pasciuti, Bianco, Crimi, Di Gaudio; Lollo; Mbakogu. Allenatore: Fabrizio Castori.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

...con Stramaccioni Programmazione. Parola d’ordine in casa Sparta Praga. E a guidare il nuovo progetto ceco è Andrea Stramaccioni. “È una grandissima sfida e una grandissima esperienza essere il primo allenatore straniero della storia di un club così titolato a livello internazionale. Siamo a quattro...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 17 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.