HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Fiorentina - Gattuso ha il rebus modulo

19.05.2018 06:40 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3591 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Si preannuncia una grande partita di chiusura della Serie a San Siro, dove il Milan ospita la Fiorentina in una partita densa di significati per entrambi i club. Più per i rossoneri, che devono assolutamente vincere per ipotecare il sesto posto che significherebbe sesto posto e niente distruttivi preliminari di luglio per accedere alla prossima Europa League. Posto che invece sogna la Fiorentina, di fronte però ad un'impresa titanica: deve vincere con ampio margine a San Siro e sperare in una clamorosa disfatta sarda dell'Atalanta, data lo scarto di 7 punti nella graduatoria della differenza reti.

COME ARRIVA IL MILAN - Gattuso, oltre alle squalifiche di Montolivo e Borini, deve fare i conti anche con l'infermeria, che toglie Suso ai rossoneri. Vista la scarsità di esterni offensivi, il tecnico rossonero potrebbe utilizzare due moduli, entrambi con difesa a 4 e centrocampo a 3. In porta, forse per l'ultima davanti ai tifosi rossoneri, Donnarumma. Davanti a lui la solita linea a quattro con Calabria e Rodriguez terzini e Bonucci con Romagnoli centrali. A centrocampo Biglia è in condizioni ancora precarie: si prepara per giocare Locatelli assieme a Kessié e Bonaventura. In attacco quasi certi del posto sia Calhanoglu che Kalinic che Cutrone. Da capire se con un trequartista dietro due punte o col classico 4-3-3.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Anche Pioli ha defezioni causate dal Giudice Sportivo: leggi tre giornate di squalifica rifilate al centrocampista Veretout, probabilmente il miglior viola in questa stagione. Nel 4-3-1-2 della Fiorentina c'è Sportiello, sul cui riscatto la Viola riflette, a difendere la porta. Davanti a lui linea a quattro con Laurini e Biraghi sulle corsie difensive e con ogni probabilità ancora Milenkovic, dato che il recupero di Vitor Hugo non dovrebbe consentirgli null'altro che una convocazione e un possibile spezzone, al fianco di Pezzella. Nel mezzo al posto di Veretout c'è Dabo con Badelj e Benassi. Si dovrebbe rivedere dal 1' Saponara alle spalle dei due giovani figli d'arte Simeone e Chiesa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Bonaventura; Calhanoglu; Cutrone, Kalinic. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Musacchio, Zapata, Gomez, Abate, Antonelli, Biglia, Mauri, Silva. Allenatore: Gennaro Gattuso.

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Badelj, Dabo; Saponara; Simeone, Chiesa. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Vitor Hugo, Hristov, Olivera, Gaspar, Cristoforo, Eysseric, Dias, Thereau, Falcinelli. Allenatore: Stefano Pioli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Tutti pazzi per Duncan. E il Milan fa sul serio... Tutti pazzi per Duncan. Il centrocampista scuola Inter in forza al Sassuolo è uno dei giocatori che minacciano di assumere un ruolo da assoluto protagonista in vista della sessione di mercato di gennaio. Il ghanese ha qualità indiscutibili oltre ad avere maturato un livello di esperienza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->