Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Milan-Frosinone - Gattuso conferma tutti

Le probabili formazioni di Milan-Frosinone - Gattuso conferma tuttiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 18 maggio 2019 06:34Probabili formazioni
di Dennis Magrì
Calcio d'inizio: domani ore 18. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!

Se da una parte c'è una squadra che non è riuscita ad evitare il peggio, cioè la retrocessione in Serie B, dall'altra ce n'è un'altra che non smette di osservare nel proprio mirino l'obiettivo Champions League. È l'immagine di un Milan-Frosinone che, alla penultima giornata, può essere decisiva per il futuro dei rossoneri, distanti tre lunghezze dal quarto posto momentaneamente occupato dall'Atalanta. Fallire è vietato, dunque, per la compagine allenata da Gennaro Gattuso. La squadra di Marco Baroni, nonostante sia ormai fuori dai giochi, giocherà con la mente libera e vorrà fare comunque bella figura in uno stadio che il prossimo anno non rivedrà.
A dirigere l'incontro, il cui calcio d'inizio è fissato per domani alle ore 18, sarà Gianluca Manganiello di Pinerolo, il cui unico precedente con i padroni di casa risale allo scorso campionato (Udinese-Milan 1-1); cinque, invece, le volte in cui ha incontrato i ciociari in A (una vittoria, due pareggi e due sconfitte).

COME ARRIVA IL MILAN - Squadra che vince non si cambia. Gattuso va verso l'undici che ha battuto la Fiorentina: in avanti ci sarà Piatek nel ruolo di prima punta, con Suso e Borini a supporto. Qualche metro più indietro Calhanoglu sulla linea dei centrocampisti, con Kessie e Bakayoko a completare il reparto. In difesa, infine, spazio ad Abate, Zapata, Romagnoli e Rodriguez.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Pinamonti, scuola Inter, parte in pole per la maglia da centravanti: a supporto, nel solito 3-5-2, ci sarà Ciano. A centrocampo Paganini e Beghetto saranno i due esterni a tutta fascia, con Cassata, Sammarco e Valzania a dare fisicità e qualità in mezzo. In difesa, infine, pacchetto a tre composto da Goldaniga, Ariaudo e Brighenti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Musacchio, Conti, Laxalt, Montolivo, Mauri, Biglia, Bertolacci, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Brighenti; Paganini, Cassata, Sammarco, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti. A disposizione: Bardi, Krajnc, Capuano, Siimic, Maiello, Zampano, Molinaro, Ghiglione, Viviani, Dionisi, Errico, Ciofani.
Allenatore: Baroni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000