HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Inter - Montolivo dal 1', Rafinha c'è

Fischio d'inizio alle 18.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.04.2018 06:12 di Andrea Piras   articolo letto 9623 volte
Le probabili formazioni di Milan-Inter - Montolivo dal 1', Rafinha c'è

Un derby che vale una buona fetta di futuro. Milan-Inter non ha certamente bisogno di presentazione. La stracittadina della Madonnina racchiude in sé emozioni uniche che rendono questa partita memorabile. Se poi aggiungiamo le ambizioni di classifica delle due squadre ecco che tutto viene moltiplicato. I rossoneri sono reduci dalla sconfitta all’Allianz Stadium contro la Juventus che ha interrotto una serie di cinque vittorie consecutive e di dieci risultati utili di fila. Con questo filotto importante la squadra di Gattuso è arrivata in piena zona Europa League e può guardare con speranza anche ad un posto in Champions League. Di fronte però ci sono i nerazzurri che, più avanti di otto punti in classifica, hanno dato una sterzata alla propria stagione dopo il 2-0 al Benevento. Dopo quella sfida la squadra di Luciano Spalletti non solo ha raccolto tre vittorie e un pareggio ma ha realizzato dieci reti senza subirne mai, uscendo indenne anche dal San Paolo di Napoli, 0-0 il finale. Al Milan la vittoria in un derby manca dalla stagione 2015-2016 quando, era il 31 gennaio 2016, Alex, Bacca e Niang consegnarono il successo ai rossoneri per 3-0. La sfida di andata si è conclusa 3-2 in favore dell’Inter grazie ad una tripletta di Mauro Icardi mentre l’ultima stracittadina in campionato disputata con il Milan in casa si è conclusa in parità con Perisic che a tempo scaduto, ha regalato il definitivo 2-2 alla formazione allora allenata da Stefano Pioli. L’incontro sarà affidato al signor Marco Di Bello della sezione arbitrale di Brindisi.

COME ARRIVA IL MILAN - Assenza pesante per Gennaro Gattuso. Il tecnico rossonero non avrà a disposizione Lucas Biglia, squalificato per il derby di questa sera. Il centrocampista argentino, con ogni probabilità, sarà rimpiazzato da Montolivo, coadiuvato da Kessié da una parte e Bonaventura dall’altra. Nessun dubbio per quanto riguarda la difesa a protezione della porta di Gigio Donnarumma. A destra ci sarà Calabria, a sinistra Rodriguez con Bonucci e Romagnoli al centro. Rientro in attacco per Patrick Cutrone. Il giovane attaccante rossonero, decisivo nel derby di Coppa Italia lo scorso dicembre, dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Kalinic e André Silva mentre sulle fasce ci saranno Suso e Calhanoglu.

COME ARRIVA L’INTER - Poche novità per quanto riguarda Luciano Spalletti, intenzionato a dare continuità alla formazione che ha ben figurato nelle ultime uscite. In porta scontata la presenza di Samir Handanovic mentre in difesa ci sarà la coppia formata da Miranda e Skriniar al centro con Joao Cancelo sulla fascia destra e D’Ambrosio su quella di sinistra. Il compito di fare legna in mezzo al campo sarà affidato a Brozovic e Gagliardini mentre il trio sulla trequarti sarà composto da Candreva, Rafinha e Perisic. Saranno loro che dovranno innescare Mauro Icardi in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Abate, Antonelli, Musacchio, Zapata, Locatelli, Mauri, Borini, Kalinic, André Silva. Allenatore: Gennaro Gattuso.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lopez, Ranocchia, Santos, Dalbert, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 settembre NAPOLI, HAMSIK TORNA A VALUTARE L'ADDIO. JUVENTUS, OCCHI SU TIELEMANS. THIAGO SILVA PUO' TORNARE IN ITALIA. JUVENTUS In conferenza stampa il ct del Brasile Tite ha spiegato le convocazioni verdeoro in vista delle sfide contro Arabia Saudita e Argentina. Questo il suo pensiero,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy