HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Samp - Donnarumma e Ramirez titolari

Calcio d'inizio: domani ore 18. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
27.10.2018 06:27 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 7904 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo le due pesantissime sconfitte contro Inter e Betis, il Milan è chiamato al grande riscatto. E quale miglior occasione per mostrare i segni di ripresa se non quella di sfidare una delle squadre che in Italia esprime un buon calcio? Allo stadio 'Giuseppe Meazza' arriva la Sampdoria, in serie positiva da quattro turni di campionato in virtù dei pareggi contro Cagliari e Sassuolo e delle vittorie contro SPAL ed Atalanta. Un test sicuramente probante per i calciatori di Gattuso che, tra le altre cose, hanno vinto solo una volta negli ultimi tre incroci con i blucerchiati: lo scorso anno in casa (gol di Bonaventura), dopo due sconfitte. A dirigere l'incontro sarà Fabio Maresca della sezione di Napoli.

COME ARRIVA IL MILAN - Tanti cambiamenti rispetto alla gara di giovedì di Europa League. In attacco torna dal 1' Suso, mentre sembra ancora in dubbio la presenza di Calhanoglu: non dovesse farcela il turco, pronto Castillejo. La punta centrale nel 4-3-3 sarà ancora Higuain, con Cutrone in panchina. Chiavi del centrocampo nelle mani di Biglia, con Kessie e Bonaventura ai suoi lati. In difesa Calabria a destra, Rodriguez a sinistra ed il duo Musacchio-Romagnoli al centro. In porta si rivedrà G. Donnarumma.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Classico 4-3-1-2 per Giampaolo, che si affida al tandem d'attacco composto da Defrel e Quagliarella. Alle loro spalle, invece, Ramirez appare in netto vantaggio su Saponara. A centrocampo sarà Ekdal il perno centrale, con Praet e Barreto ai suoi lati. In difesa, infine, spazio ai soliti: Bereszynski e Murru sulle corsie laterali, Tonelli ed Andersen al centro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Zapata, Caldara, Laxalt, Borini, Bertolacci, José Mauri, Bakayoko, Halilovic, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Berezsynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Defrel. A disposizione: Belec, Rafael, Sala, Junior, Ferrari, Vieira, Linetty, Saponara, Jankto, Colley, Caprari, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510