HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Napoli-Cagliari - Out Albiol, c'è Maksimovic

Live, pagelle e dichiarazioni a partire da domani alle 12.30 su TMW!
30.09.2017 06:39 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 5742 volte
Le probabili formazioni di Napoli-Cagliari - Out Albiol, c'è Maksimovic

C'è chi ha dovuto pensare alla Champions, chi ha dovuto pensare all'Europa League e chi invece ha avuto tutta la settimana per preparare la partita. Torna il campionato e nella settima giornata si sfideranno il Napoli, appartenente alla prima categoria, e il Cagliari, che invece ha lavorato tanto per essere al meglio per quest'incontro. Lunch match, domenica alle 12.30 il calcio d'inizio.

COME ARRIVA IL NAPOLI - Sei su sei, en plein degli azzurri in quest'inizio di campionato. Il sodalizio partenopeo occupa adesso la prima posizione in classifica, in concomitanza con la Juventus, ed ha anche il miglior attacco del torneo. Reduce dal successo col Feyenoord in Champions League, il Napoli non vuole perdere i primi punti proprio al San Paolo, in un match che sulla carta è sicuramente abbordabile. Malgrado i tanti impegni ravvicinati, Maurizio Sarri non sembra essere intenzionato ad effettuare un turnover di grossa portata. Al massimo potrà rifiatare Hysaj, in ballottaggio con Maggio sulla fascia destra di difesa. E al centro dovrebbe esserci la terza presenza da titolare consecutiva per Maksimovic, dal momento che Albiol è reduce da un problema alla schiena e soltanto ieri si è allenato interamente in gruppo. Dalla cintola in su non si cambia nulla: via coi titolarissimi, a partire dal tridente leggere. Intoccabile.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Fin qui il Cagliari è andato avanti ad intermittenza. Inizio shock con due sconfitte consecutive, poi due successi di fila e adesso altre due sconfitte. Sono sei, dunque, i punti collezionati fin qui dagli uomini di Massimo Rastelli, che sono usciti malconci dall'ultimo turno, in cui hanno incassato un secco 2-0 dal Chievo alla Sardegna Arena. Il tecnico dei sardi ha ancora diversi dubbi da sciogliere per quanto riguarda la formazione. Per questo lunch match Rastelli dovrà ridisegnare la difesa, dal momento che Pisacane è squalificato e Ceppitelli si è allenato soltanto a parte. Dunque al centro spazio ad Andreolli sicuramente, in coppia con uno tra Romagna (favorito) e Capuano. Padoin partirà da terzino destro. In attacco non ci sarà Pavoletti, che partirà dalla panchina a causa di un problema al polpaccio. L'ex di turno ieri si è allenato, ma l'allenatore campano dovrebbe tenerlo fuori dalla sfida al suo passato per precauzione. In attacco dunque, con Joao Pedro trequarti, spazio a Sau senza dubbio, con uno tra Giannetti e Farias. L'alternativa potrebbe essere un 4-4-1-1 con Sau unico riferimento avanzato e Dessena in campo.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui, Rog, Diawara, Zielinski, Ounas, Giaccherini. Allenatore: Sarri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Romagna, Miangué; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau, Giannetti. A disposizione: Crosta, Capuano, Dessena, Faragò, Deiola, Daga, Farias, Melchiorri, Pavoletti. Allenatore: Rastelli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Juan Miranda: terzino dal fisico esplosivo Cresciuto nel Betis e consacratosi (a livello giovanile) nel Barcellona, il giovane difensore classe 2000 Juan Miranda può giocare come laterale di sinistra o come centrale del reparto a quattro. Già nazionale iberico Under 19, il mancino di Olivares si è distinto sia in Youth League...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy