HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Napoli-Empoli - Altra rivoluzione di Ancelotti

02.11.2018 06:50 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 8422 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Parte della testa contro parte di quella che dovrebbe essere la coda. Napoli ed Empoli, ambizioni diverse, obiettivi opposti in Serie A, ma un filo conduttore ben delineatosi negli anni sia da una parte che dall'altra: il bel gioco, le tante soluzioni offensive. Un rapporto stretto tra i due club, che spesso sul mercato si sono scambiati calciatori e favori, ma che stasera saranno contro, nell'anticipo dell'undicesima giornata di campionato. Ore 20,30, stadio San Paolo: 'Friday Night' d'eccezione.

COME ARRIVA IL NAPOLI - Dopo due pareggi tra Champions e campionato, il Napoli ha un'occasione da non fallire per tornare alla vittoria e presentarsi al meglio alla gara decisiva contro il PSG in Champions League. In campionato adesso il secondo posto è condiviso con l'Inter e, a causa dei due punti persi in casa contro la Roma domenica scorsa, ora la Juventus è sei lunghezze più in là. Ora davanti c'è un calendario in discesa, almeno sulla carta. E' questo il momento giusto per concretizzare al massimo le occasioni create. La freschezza nelle giocate c'è, merito anche della gestione del gruppo di Carlo Ancelotti. Le rotazioni sono continue, tant'è che anche in questo match potrebbero arrivare finanche sette cambi. Diversi i dubbi: in porta Ospina è favorito su Karnezis, mentre in difesa quasi certamente ci sarà Malcuit, ma a fargli posto dovrebbe essere Mario Rui, con Hysaj dall'altro lato; al centro Maksimovic dovrebbe far rifiatare Albiol. A centrocampo si va incontro ad una rivoluzione: Rog, Diawara e Zielinski sono favoriti su Hamsik, Allan e Fabian. Tre novità su quattro, l'altro è lo stakanovista Callejon che pure rischia visto che c'è Ounas che scalpita. In attacco è Insigne il candidato numero uno a rifiatare, pertanto Mertens-Milik è il tandem più probabile. Ma con Carletto mai dar nulla per scontato.

COME ARRIVA L'EMPOLI - Sei punti, soltanto nove gol fatti e la sensazione che quanto raccolto è davvero poco rispetto a quanto espresso in mezzo al campo. E' così che l'Empoli giunge a questa partita, con numeri miserabile ma un gioco che convince sempre di più. Nell'ultimo match contro la Juventus la sconfitta è arrivata soltanto a causa di una prodezza di Ronaldo e qualche episodio discutibile, ma la prestazione è stata ampiamente positiva. E' l'attacco quello che preoccupa, solo Chievo e SPAL hanno statistiche peggiori. Cominciare a macinare di nuovo punti non sarà semplice, a Napoli servirà un'impresa. Per provarci Aurelio Andreazzoli riparte dalle certezze e, a differenza del collega, sceglie la linea della continuità. Dovrebbe esserci una sola novità: Maietta ha recuperato, è tra i convocati ma dovrebbe comunque partire dalla panchina, favorendo dunque Rasmussen nel tandem con Silvestre. Sulla fascia sinistra Antonelli è in vantaggio nel ballottaggio con Pasqual. In mediana invece Capezzi dovrebbe spuntarla sulla rivelazione Traoré, con Acquah e Bennacer a completare il reparto. In avanti Zajc più di Ucan e La Gumina per affiancare Krunic alle spalle dell'inamovibile Caputo.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Mertens, Milik. A disposizione: Karnezis, D'Andrea, Albiol, Ghoulam, Mario Rui, Fabian, Allan, Hamsik, Insigne, Ounas. Allenatore: Ancelotti

EMPOLI (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Rasmussen, Antonelli; Acquah, Capezzi, Bennacer; Krunic, Zajc; Caputo. A disposizione: Fulignati, Terracciano, Maietta, Marcjanik, Pasqual, Untersee, Veseli, Brighi, Traoré, Ucan, La Gumina, Mraz. Allenatore: Andreazzoli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Allegri: "Champions, buone possibilità. Pjanic in mano a Cristo" Massimiliano Allegri, dalla sala stampa dell'Allianz Stadium, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Bologna "Innanzitutto vorrei fare le condoglianze alla famiglia Agnelli per la scomparsa di donna Marella. Detto questo tutte le circostanze sono diverse....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510